BMW Art Car 2024: la BMW M Hybrid V8 come opera d'arte da corsa!

Ieri, martedì sera, è successo al Centre Pompidou di Parigi 20. Auto d'arte BMW presentato, che prenderà il via alla 24 Ore di Le Mans (15/16 giugno). L'artista newyorkese Giulia Mehreto ha trasformato la M Hybrid V8 in un “dipinto performativo”. L'opera d'arte rotolante ha il numero iniziale 20 ed è prodotta da Robin Frijns, René Rast e Sheldon van der Linde guidato. Van der Linde è rimasto immediatamente colpito dal “look audace dei graffiti” scelto da Mehretu.

BMW Art Car 2024

Ha in programma anche di indossare a Le Mans un casco speciale ispirato allo stile di Mehretu. Considera anche un grande onore essere uno dei piloti leggendari alla sua prima partenza a Le Mans BMW Art Cars guidare. Mehretu vede la sua auto d'arte come un dipinto performativo, creato per la pista e non per il museo. Il pezzo unico è stato creato in collaborazione con team di sport motoristici e di ingegneria e sarà considerato finito solo dopo la gara di Le Mans.

L'artista si trasferisce per la prima volta motivo di immagine bidimensionale in uno rappresentazione tridimensionale, cosa che ha fatto bene. Il design di Mehretu si basa sul suo dipinto "Everywhen" (2021 - 2023), attualmente esposto a Palazzo Grassi a Venezia e che successivamente entrerà nella collezione del New Yorker Museo d'Arte Moderna (MoMA) trasforma. Il direttore della BMW Motorsport Andreas Roos lo sottolinea M ibrido V8 Ma non dovrebbe impressionare solo per il suo design, ma soprattutto per le sue prestazioni.

Le auto d'arte sono una tradizione in BMW

Frijns, Rast e van der Linde sono i piloti che hanno già dimostrato in questa stagione di poter lottare per i massimi risultati nella classe Hypercar. Da quasi 50 anni la BMW collabora con diversi artisti provenienti da tutto il mondo per l'aspetto delle sue vetture da corsa. In passato, le BMW Art Cars sono state create, tra gli altri Alexander Calder (1975), Frank Stella (1976), Roy Lichtenstein (1977), Andy Warhol (1979), Jenny Holzer (1999) , Jeff Koons (2010) progettato. Con la ventesima BMW Art Car, BMW continua la sua tradizione e unisce arte e sport motoristici in un modo unico.

altri post correlati

BMW XM Mystique Allure a Cannes – in velluto e paillettes!

BMW M4 CS (G82) LCI con 550 CV | a 100 km/h più veloce del CSL!

BMW Art Car 2024: la BMW M Hybrid V8 come opera d'arte da corsa!
Credito fotografico/fonte: BMW
"tuningblog.eu" - la rivista di tuning
altro da Thomas Wachsmuth
DeLorean DMC-12 widebody con potenza di 1.150 PS 2JZ!
Per anni l'iconica DeLorean DMC-12 è stata elencata sul sito web DeLorean come modello dell'anno...
Scopri di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato