Martedì 21 maggio 2024
Menu

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

Momento della lettura 3 Min.

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

La contraffazione dei componenti dei freni Brembo è sempre più diffusa, come accade per molti prodotti dei marchi più noti. Per i componenti dei freni, la contraffazione è ancora più critica in quanto interferisce con le prestazioni dei sistemi di sicurezza attiva che sono fondamentali per la sicurezza dei conducenti, dei passeggeri e degli altri utenti della strada. Brembo ha sviluppato un'app chiamata Brembo Check, che aiuta a identificare i prodotti freno più avanzati come componenti originali Brembo. Una volta installato Brembo Check sul dispositivo mobile, non resta che scansionare il codice QR univoco presente sull'etichetta, che si trova sia sulla confezione che sul prodotto. In questo modo è possibile determinare se il prodotto acquistato è un prodotto originale oppure no. Per evitare manomissioni, l'etichetta viene prodotta utilizzando un processo di stampa e applicazione che rende impossibile rimuovere l'etichetta.

Brembo Check - la nuova app

Se l'etichetta è stata manomessa o qualcuno ha tentato di rimuoverla, il codice QR non può essere utilizzato. Ciò garantisce che l'etichetta non possa essere rimossa e applicata a prodotti diversi dall'originale. Il codice QR può anche essere registrato una sola volta, il che rappresenta un'ulteriore garanzia di autenticità per l'acquirente. Non dovrebbe accettare certificati stampati da rivenditori o terze parti. Con l'App Brembo Check l'acquirente gioca un ruolo attivo nel controllo del prodotto. Se il prodotto è originale, l'app invierà il certificato di autenticità direttamente all'indirizzo email fornito in fase di registrazione. Se un acquirente scopre che il codice QR del prodotto è già stato registrato, deve contattare il prima possibile il proprio rivenditore Brembo di zona. In caso di dubbi sull'autenticità del prodotto, il rivenditore agirà immediatamente.

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

Lanciato 5 anni fa per proteggere dalle frodi

Per tutelare i propri clienti dalle frodi, Brembo ha introdotto cinque anni fa un sistema di protezione contro la contraffazione. Tutti i componenti prestazionali per il mercato degli aggiornamenti sono forniti con una speciale carta di protezione contro la contraffazione, che si trova in una scatola sigillata. I clienti devono grattare la striscia argentata sulla carta, sotto la quale appare un numero univoco a sei cifre. Una volta inserito nel sito www.original.brembo.com, questo numero conferma l'autenticità del prodotto. L'App Brembo Check, insieme al QR code, è un ulteriore passo nella lotta alla contraffazione e andrà a sostituire progressivamente la carta. Al momento, sia la nuova app Brembo Check che la tessera di protezione contraffazione possono essere utilizzate per verificare l'autenticità dei prodotti. I codici QR non sono apposti su prodotti racing, pastiglie freno (ad eccezione delle pastiglie freno SPORT) e articoli motociclistici della serie Oro.

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

Ovviamente non era stato così.

tuningblog.eu ha molti altri articoli in materia di auto e tuning in magazzino. Li vuoi vedere tutti? Basta fare clic QUI e guardati intorno. Ma ha anche pianificato cambiamenti nella legge, violazioni del traffico stradale, normative vigenti nel campo dello STVO o in materia ispezione vorremmo informarti regolarmente. Tutto ciò che puoi trovare nella categoria "Siti di prova, leggi, reati, informazioni". Di seguito un estratto delle ultime informazioni:

Come le scuole guida affrontano la pandemia / allentamento della corona!

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

Hildesheim crea confusione con i semafori blu!

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

Il CarSharing è effettivamente possibile nonostante la crisi Corona?

Brembo Check - l'app per rilevare le contraffazioni!

"Tuningblog.eu" - ti teniamo aggiornato sul tema della messa a punto e dello styling dell'auto con la nostra rivista di tuning e ti presentiamo ogni giorno gli ultimi veicoli sintonizzati da tutto il mondo. È meglio iscriversi al nostro Bacheca e verrà automaticamente informato non appena ci sarà qualcosa di nuovo in questo post, e ovviamente anche a tutti gli altri contributi.

A proposito di Thomas Wachsmuth

Thomas Wachsmuth - È parte integrante di tuningblog.eu dal 2013. La sua passione per le auto è così intensa che investe in esse ogni centesimo disponibile. Mentre sogna una BMW E31 850CSI e una Hennessey 6x6 Ford F-150, attualmente guida una BMW 540i (G31/LCI) piuttosto discreta. La sua collezione di libri, riviste e opuscoli sul tema del tuning automobilistico ha ormai raggiunto proporzioni tali che lui stesso è diventato un'opera di riferimento ambulante per la scena del tuning.  Altro su Tommaso

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato