BMW

La storia dell'attuale "Bayerische Motorenwerke" iniziò nel 1916, quando il 07.03. i "Bayerische Flugzeugwerke" furono fondati da un discendente dello sviluppatore del motore Otto. Fu solo 6 anni dopo che fu ribattezzata "Bayerische Motorenwerke", anche se le automobili non furono ancora prodotte. Ciò avvenne solo nel 1928 dopo l'acquisizione di Eisenacher Stahlwerke, dove venne prodotto un marchio automobilistico noto all'epoca, "Dixi". Fino al 1928 l'azienda si concentrava effettivamente sulla produzione di motori per aerei e dal 1923 anche sulla produzione di motociclette. Solo dopo la seconda guerra mondiale l'attenzione si è spostata sulla produzione di automobili, con la BMW che è stata uno dei maggiori produttori al mondo con 2,36 milioni di auto. La messa a punto dei modelli di questa azienda è apprezzata anche perché le auto dell'azienda con sede a Monaco e quasi 100000 dipendenti vengono acquistate da persone esigenti con gusto. La messa a punto del veicolo rende questi modelli già lussuosi dell'azienda ancora più originali, motivo per cui l'attività è fiorente.

Attraversando la strada: la BMW i7 è alla deriva sul Circolo Polare Artico!

BMW i7 Erlkoenig Drift Tuning 20 310x165 Anche quando si attraversa la strada: la BMW i7 sta andando alla deriva sul Circolo Polare Artico!

Il BMW Group sta accelerando la trasformazione verso l'elettromobilità ampliando costantemente la sua gamma per includere altri segmenti di veicoli. Nel corso del prossimo anno, la casa automobilistica premium con sede a Monaco di Baviera presenterà la prima berlina di lusso al mondo ad alimentazione esclusivamente elettrica: la BMW i7. Come parte del suo...

Continua a leggere "
de Deutsch
X