Bugatti Chiron Super Sport - 1.618 CV al banco di prova!

de Deutsch

Banco di prova Bugatti Chiron Super Sport 7

1.600 Nm di coppia. Potenza 1.600 cv. Velocità massima 440 km/h. La Bugatti Chiron Super Sport è l'auto sportiva di serie più potente e veloce al mondo. Dall'estate del 2019, ha detenuto il record di velocità per i veicoli di serie a 304,773 mph (490,484 km/h). Un solitario nella storia dell'auto e un capolavoro tecnologico.

Bugatti Chiron Super Sport

Banco di prova Bugatti Chiron Super Sport 6

Per un costante ulteriore sviluppo e ottimizzazione, Bugatti controlla regolarmente anche i suoi veicoli di produzione sotto carichi estremi. Un banco prova a trazione integrale particolarmente potente funge ora da supporto tecnico per il controllo delle prestazioni e della velocità massima. Ogni ruota scorre su una puleggia grande invece che tra due pulegge piccole. Vantaggio: come sulla strada, la ruota ha un solo punto di contatto, quindi il comportamento al rotolamento è lo stesso della strada. Lo scorrimento, i movimenti di flessione e la perdita di prestazioni sono ridotti rispetto a un banco di prova a due rulli. Di conseguenza, i pneumatici si riscaldano meno, il che a sua volta consente velocità più elevate. Sono possibili fino a 400 km/h, una gamma di velocità che la Chiron Super Sport raggiunge facilmente. Un'area estrema: anche a 420 km/h, il pneumatico ruota più di 50 volte al secondo. Durante il processo, sulla superficie di scorrimento si verificano forze che corrispondono a circa 4.000 volte l'accelerazione di gravità (g = 9,81 m/s2). Il peso della valvola aumenta da 18,3 grammi a circa 55 chilogrammi a tutto gas.

“Tutti i componenti possono essere testati in modo neutrale e comprensibile in condizioni di guida reali sul banco dinamometrico a rulli singoli a trazione integrale. Per fare ciò, vengono simulate resistenze di guida identiche a quelle su strada", afferma Michael Gericke, sviluppatore di motori di Bugatti. “Possiamo anche riprodurre i test, indipendentemente dal periodo dell'anno o dal tempo. Questo ci aiuta ulteriormente nella nostra costante ricerca della perfezione tecnica", afferma. Oltre al controllo delle prestazioni, sono in programma anche la simulazione del carico e l'accelerazione, la misurazione delle emissioni e i cicli di misurazione del consumo di carburante.

un set di rulli pesa 3,5 tonnellate

Le dimensioni del banco di prova sono enormi: un set di rulli pesa 3,5 tonnellate, la massa rotante è di 720 chilogrammi, sulla base di un peso realistico del veicolo. Il rullo sull'asse posteriore può essere variato idraulicamente per adattarsi al passo. Con una potenza frenante massima di 1.200 kW per rullo, è possibile simulare velocità di marcia fino a 480 km/h e quindi frenare in sicurezza il veicolo. La Chiron Super Sport con la sua velocità massima regolata di 440 km/h è l'unico veicolo di serie in grado di spingere il banco di prova vicino al suo limite di prestazioni.

Banco di prova Bugatti Chiron Super Sport 3

Il dinamometro a rulli ad alte prestazioni è appositamente progettato per veicoli ad alta velocità come la Chiron Super Sport. Ciò significa che le auto ipersportive di Molsheim possono sviluppare per la prima volta il loro pieno potenziale di prestazioni in un ambiente sintetico. Il ventilatore alto quattro metri con una girante di 1,93 metri di diametro convoglia 300.000 metri cubi di aria all'ora e genera una portata d'aria fino a 230 km/h. Il sistema simula così un flusso d'aria realistico per vento contrario, anche a velocità molto elevate. La velocità del vento della ventola è controllata in base alla velocità azionata. Valore aggiunto: il motore riceve l'aria di raffreddamento tanto necessaria dal vento contrario realistico e funziona anche il raffreddamento del sottoscocca per il sistema di scarico, il cambio e il differenziale. Un sistema di estrazione dei gas di scarico integrato nelle portiere dietro il veicolo estrae il flusso d'aria dal flusso del sottoscocca. L'aria viene convogliata all'esterno tramite torri alte 12,5 metri con grandi ventilatori.

Banco di prova Bugatti Chiron Super Sport 10

Per domare le immense prestazioni e la potenza della Bugatti Chiron Super Sport, in collaborazione con Bugatti è stato sviluppato un accessorio speciale. Un telaio con quattro piastre adattatrici individuali sotto la monoscocca in carbonio fissa saldamente l'auto sportiva al banco di prova. 20 viti ad alta resistenza sul sottoscocca collegano le piastre alla monoscocca. Ogni pannello è interconnesso tra loro con una robusta catena e ancorato al pavimento della sala. Le catene reggono fino a 24 tonnellate di trazione. Lateralmente, sul retro, speciali cinture fissano l'ipersportiva in modo che le gomme scorrano costantemente sulla parte superiore dei rulli.

misurava 1.618 CV di potenza

"In questo modo garantiamo una corsa libera e, soprattutto, sicura, anche a pieno carico e alla massima velocità", spiega Michael Gericke. Durante i test, due ingegneri si siedono nel veicolo, accelerano la Bugatti Chiron Super Sport e regolano il banco di prova per ottenere la simulazione desiderata. 1.600 Nm di coppia, una potenza misurata di 1.618 CV e una velocità massima di 440 km/h richiedono la massima attenzione in ogni momento. Anche nello stato.

Banco di prova Bugatti Chiron Super Sport 9

Bugatti ha progettato senza compromessi la Chiron Super Sport per un'aerodinamica ottimizzata per velocità massime molto elevate, senza sacrificare il lusso e il comfort. Ogni centimetro del corpo dallo splitter anteriore al diffusore posteriore è progettato per l'alta velocità. Rispetto alla Chiron, la Chiron Super Sport, in quanto Grand Tourisme per eccellenza, offre un enorme carico aerodinamico alla massima velocità grazie all'efficienza aerodinamica di nuova concezione e alla cosiddetta coda lunga. Allo stesso tempo, Bugatti ha rivisto radicalmente il motore W8,0 da 16 litri e ha aumentato la potenza fino ad almeno 1.600 CV. Bugatti ha riprogettato il telaio per una guida più diretta, soprattutto alla massima velocità: sistemi di sterzo e ammortizzatori conferiscono all'esperienza di guida un collegamento solido e più saldo al veicolo. Tutto sommato, le modifiche garantiscono più potenza, più grip e un comportamento di guida più diretto anche a ben oltre i 400 km/h - e che ora possono essere verificate e ottimizzate in qualsiasi momento sul banco dinamometrico a rulli. La Chiron Super Sport è attualmente realizzata a mano e viene consegnata ai clienti. Il prezzo base è di 3,2 milioni di euro (netti).

Non preoccuparti, ovviamente non era così quando si trattava di sintonizzazione automatica / automatica. La nostra rivista lo ha ancora decine di migliaia altri rapporti di ottimizzazione in magazzino. Li vuoi vedere tutti? Quindi fai clic QUI e guardati intorno. Oppure sei particolarmente interessato a tutto ciò che ha a che fare con i veicoli del marchio Bugatti? Quindi fai clic su uno dei seguenti post!

altri post correlati

Esperienze uniche per i clienti per auto ipersportive uniche!

05 Assistenza clienti Bugatti 310x165

Il Museo Guggenheim di Bilbao espone la Bugatti Type 57 SC Atlantic!

Bugatti Tipo 57 SC Atlantic 1 E1651141666894 310x165

Bugatti Centodieci in procinto di iniziare la produzione!

Bugatti Centodieci 2022 Test Tuning 9 310x165

Bugatti Chiron come creazioni su misura Sur Mesure!

Bugatti Chiron su misura Sur Mesure Creations 16 310x165

Bugatti Chiron Super Sport - 1.618 CV al banco di prova!
Photo credit: Bugatti
"tuningblog.eu" - in materia di autotuning e car styling, ti teniamo aggiornato con la nostra rivista di tuning e ti presentiamo ogni giorno gli ultimi veicoli sintonizzati da tutto il mondo. È meglio se ti iscrivi al nostro feed e sarai informato automaticamente non appena c'è qualcosa di nuovo in questo post. E ovviamente a tutti gli altri contributi.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.