Lunedì 19 febbraio 2024
Menu

BAC Mono - monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Momento della lettura 4 Min.

Aggiornato di recente il 23 febbraio 2022 alle 12:52

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Il produttore britannico di piccole serie Briggs Automotive Company (BAC) ha presentato ufficialmente al pubblico il nuovo BAC Mono. Si tratta di una nuova generazione di supersportive monoposto più potente, leggera e tecnicamente più avanzata, che è legale in Gran Bretagna, Europa continentale e in tutto il mondo, e può quindi essere acquistata da appassionati di tutto il mondo.

Design ispirato ai piloti di formula.

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Progettato con amore e cura e ispirato alle auto da corsa, il BAC Mono di seconda generazione si distingue visivamente dalla massa di auto super sportive. La monoposto con ruote autoportanti è fondamentalmente un'auto da corsa di formula per strada, che grazie all'altezza estremamente bassa e al corpo molto purista ricorda fortemente un go-kart legale per strada. L'airbox dietro l'abitacolo e la parte posteriore con i due tubi di scarico posizionati centralmente sembrano essere stati adattati direttamente da un'auto di Formula 1 e si adattano molto bene al carattere puro e purista dell'auto da corsa.

Cabina di pilotaggio: poco più spazio che in un pilota di F1

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Per ogni persona claustrofobica, l'abitacolo è probabilmente un'imposizione, perché il pilota siede come un abito su misura nell'abitacolo simile a un'auto da corsa, che differisce da quello di un'auto da corsa purosangue da alcune funzioni aggiuntive come un interruttore della luce o una funzione lampeggiante. Anche il volante è rimovibile, come lo sapete dalla Formula 1, e gli specchietti retrovisori esterni, che sono estremamente stretti e ottimizzati aerodinamicamente, sono simili a quelli di un'auto da corsa. Il guidatore è seduto in sella a sedili avvolgenti con cinture di sicurezza e si sente a suo agio sulla strada come Sebastian Vettel nella sua vettura da corsa di Formula 1 Ferrari. Ovviamente, il BAC Mono non offre alcun comfort, perché un tale strumento da pista non è progettato per convincere nella vita di tutti i giorni, ma per esibirsi in pista.

Motore a benzina a quattro cilindri turbo

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Il turbo a quattro cilindri da 2,3 litri, sviluppato in collaborazione con il partner di lunga durata Mountune, ha una potenza di 335 CV e offre una coppia massima di oltre 400 Nm. Valori mozzafiato per un veicolo che pesa solo 570 kg di peso a vuoto. Il BAC Mono scatta da 2,7 a 0 km / h in 100 secondi e raggiunge una velocità massima di 272 km / h. Il rapporto peso / potenza è di appena 1,72 kg / CV, quindi non è necessario nascondersi dietro i hypercar assoluti che provengono da Bugatti o Koenigsegg. È quasi impossibile testare i limiti di questo monoposto nella normale vita di tutti i giorni, dal momento che devi andare in una pista per spingere il BAC Mono ai suoi limiti.

Prezzi a partire da circa 190.000 Euro

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

La nuova generazione della Mono, che è conforme all'attuale standard Euro 6d TEMP e può quindi essere approvata in tutto il mondo senza esitazione, è un affascinante pilota di strada che compete solo con l'Ariel Atom, ma per il resto è quasi senza rivali. Sorprendentemente, non vi è alcun limite, ma poiché il pilota è fatto a mano, il numero di pezzi deve essere mantenuto entro limiti gestibili. Devi anche essere in grado di permetterti uno strumento simile per il fine settimana, perché non puoi nemmeno fare shopping così facilmente con questo proiettile, perché i prezzi non sono economici. Perché per il nuovo BAC Mono dovresti pianificare almeno 165.950 sterline, che attualmente corrispondono a circa 190.000 euro. Se riceviamo informazioni tempestive su ulteriori dettagli, c'è ovviamente un aggiornamento per questo rapporto. Sarai informato se usi semplicemente il nostro Bacheca sottoscrivere. Divertiti a guardare le foto e rimani fedele a noi!

Foto / s: BAC (Briggs Automotive Company)

Ovviamente non era stato così. La nostra rivista di tuning ha decine di migliaia di rapporti di tuning in più. Vuoi vederli tutti? Basta fare clic QUI e guardati intorno. Oppure sei particolarmente interessato al produttore BAC (Briggs Automotive Company)? Quindi il seguente estratto è sicuramente la cosa giusta.

Video: Jay Leno guida il folle BAC mono

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Video: Bac Mono corre al Goodwood Festival of Speed ​​2015

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Photo Story: BAC Mono per Gumball 3000 con lamina d'oro

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Briggs Automotive Company costruisce l'auto mono BAC per Deadmau5

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

Video: BAC Mono vs McLaren P1 in pista!

BAC Mono: monoposto estremamente puristico per un piacere di guida illimitato.

BACMono (2020)

"Tuningblog.eu" - ti teniamo aggiornato sul tema della messa a punto e dello styling dell'auto con la nostra rivista di tuning e ti presentiamo ogni giorno gli ultimi veicoli sintonizzati da tutto il mondo. È meglio iscriversi al nostro Bacheca e verrai automaticamente informato non appena ci sarà qualcosa di nuovo per questo post e ovviamente anche per tutti gli altri contributi.

A proposito di Thomas Wachsmuth

Thomas Wachsmuth - È parte integrante di tuningblog.eu dal 2013. La sua passione per le auto è così intensa che investe in esse ogni centesimo disponibile. Mentre sogna una BMW E31 850CSI e una Hennessey 6x6 Ford F-150, attualmente guida una BMW 540i (G31/LCI) piuttosto discreta. La sua collezione di libri, riviste e opuscoli sul tema del tuning automobilistico ha ormai raggiunto proporzioni tali che lui stesso è diventato un'opera di riferimento ambulante per la scena del tuning.  Altro su Tommaso

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato