Ricaricata ed elettrizzante: la Mini classica si dirige verso il futuro.

de Deutsch

Ricaricato Elektromod Classic Mini Tuning 22

Se Alec Issigonis potesse progettare ancora oggi la Mini classica, l'iconica piccola vettura avrebbe sicuramente un motore elettrico. Dopotutto, l'originale presentato nel 1959 è stato creato durante una crisi petrolifera e si basava sull'idea di risparmiare carburante e trasportare quattro occupanti e i loro bagagli nel minor ingombro possibile. Il principio dell'uso creativo dello spazio e il piacere di guida che ne deriva collega ancora oggi MINI alle idee originali del designer Issigonis. Con il progetto MINI Recharged, ora c'è l'opportunità di continuare a raccontare la storia della Mini classica nel 21° secolo in modo particolarmente sostenibile.

Ricaricato ed elettrizzante

La conversione dei veicoli classici del marchio in una trazione elettrica combina i valori tradizionali con una tecnologia orientata al futuro. L'idea è nata ancor prima che il produttore premium britannico lanciasse un'auto completamente elettrica nella MINI Cooper SE (consumo di potenza combinato: 17,6 – 15,2 kWh/100 km secondo WLTP; emissioni di CO₂ combinate: 0 g/km.). . Una Mini Electric classica unica è stata costruita nel 2018 e presentata al New York Auto Show. Le reazioni all'epoca furono così positive che un team dedicato dello stabilimento MINI di Oxford sviluppò un piano per rendere disponibile un'offerta corrispondente ai clienti che possiedono una Mini classica.

Per dare vita al tradizionale divertimento di guida con una guida a emissioni zero, il motore a benzina originale della Mini classica è stato sostituito da un moderno motore elettrico. Non vengono apportate modifiche irrevocabili alla sostanza del veicolo durante la conversione nell'ambito di MINI Recharged. L'attenta gestione del patrimonio storico è una parte importante del concetto. Ciò significa che è anche possibile riportare la Mini classica alle condizioni originali in un secondo momento. A tale scopo, il motore originale di ogni veicolo viene contrassegnato e memorizzato nel corso della conversione. In questo modo può essere riutilizzato in caso di un eventuale retrofit della Mini classica.

“Ciò che il team di progetto in Gran Bretagna ha sviluppato preserva il carattere della Mini classica e consente ai suoi fan il divertimento di guida completamente elettrico. Con MINI Recharged connettiamo il passato con il futuro del marchio”, afferma Bernd Körber, capo del marchio MINI.

Ricaricato Elektromod Classic Mini Tuning 4

Con MINI Recharged, il ciclo di vita di un veicolo può essere prolungato in modo sostenibile. Perché anche in caso di guasto al motore, una Mini classica ora può essere salvata dalla fine e inviata in un viaggio nel tempo che porta il suo proprietario sia nel passato che nel futuro. Per azionarla è disponibile un moderno motore elettrico, che genera una potenza continua fino a 90 kW e accelera la Mini classica elettrificata da zero a 9 km/h in circa 100 secondi. L'energia per questo è fornita da una batteria ad alto voltaggio che può essere caricata con una potenza fino a 6,6 kW e consente un'autonomia prevista di circa 160 chilometri. Inoltre, ogni Mini classica elettrificata nell'ambito della MINI Recharged riceverà il caratteristico strumento centrale noto fin dai primi giorni delle auto d'epoca, che ora mostra anche la temperatura di marcia, la marcia selezionata e l'autonomia residua oltre alla velocità.

divertimento di guida a emissioni zero a livello locale

I fan della Mini classica che soddisfano il loro desiderio di divertimento di guida a emissioni zero con MINI Recharged non hanno bisogno di immatricolare nuovamente il proprio veicolo dopo la conversione. Ma l'esperienza di guida cambia per loro, e non solo a causa della guida ora quasi silenziosa. Con il loro classico elettrificato, possono raggiungere luoghi prima inaccessibili. Grazie alla sua trazione puramente elettrica, la Mini classica può guidare nelle zone ambientali di molte grandi città, tra le altre cose. E l'originale ora può anche essere di nuovo parte del paesaggio urbano su Oxford Street o Piccadilly Circus nella capitale della Gran Bretagna Londra, senza che l'autista debba pagare una tassa ambientale in anticipo.

MINI Recharged si inserisce perfettamente nella strategia futura del marchio, che include anche l'aspetto dell'economia circolare. Perché nessun nuovo veicolo viene prodotto per questo progetto, ma il divertimento di guida di domani viene creato da stock tradizionali. In questo modo può iniziare una seconda vita di veicolo particolarmente sostenibile per molte Mini classiche. Mentre quasi ogni quinta nuova MINI ora ha un motore elettrificato, l'amore per i veicoli classici del marchio sta diventando anche un'esperienza a emissioni zero a livello locale che unisce passato e futuro.

Ricaricato Elektromod Classic Mini Tuning 26

L'esclusivo upcycling della Mini classica viene effettuato esclusivamente in Gran Bretagna. Ogni veicolo convertito è numerato individualmente, rendendolo unico. "Anche l'individualità gioca un ruolo importante con MINI Recharged", afferma Sebastian Beuchel, Head of MINI Global Brand Management. “Sulla base della Mini classica, sono sempre stati creati veicoli unici e vere opere d'arte su ruote. Pertanto, è prevista anche per il futuro una collaborazione con noti artisti, la cui creatività si esprimerà in Mini classiche dal design molto speciale della gamma MINI Recharged”.

Ricaricato Elektromod Classic Mini Tuning 1

Ovviamente non è finita qui. La nostra rivista di tuning ha decine di migliaia di altri rapporti di ottimizzazione in magazzino. Li vuoi vedere tutti? Basta fare clic QUI e guardati intorno. O sei particolarmente interessato al nostro Classici di accordatura intestazione? Quindi il seguente estratto di giovani e meno giovani sintonizzati sarà sicuramente la cosa da sfogliare.

Crazy Deep 1967 Ford Falcon Club Wagon!

Ford Falcon Club Wagon del 1967 Lowrider 2 310x165 Video: Ford Falcon Club Wagon del 1967 pazzesco! 

Restomod Chevrolet Chevelle del 1966 con 900 CV!

questo folle 900 ore 6 1600x0 310x165 Video: Restomod 1966 Chevrolet Chevelle con 900 CV!

390 CV "al volante" nella BMW Serie 5 (E28) con turbocompressore!

BMW Serie 5 E28 con turbocompressore 2 310x165 Video: 390 CV al volante della BMW Serie 5 (E28) con turbocompressore!

Ricaricata ed elettrizzante: la Mini classica si dirige verso il futuro.
Photo credit: BMW

Ricaricato Elektromod Classic Mini Tuning 13

tuningblog.eu - in tema di auto, moto, bici / ATV / scooter & Co., e ovviamente la nostra passione, il Modifiche, ti teniamo aggiornato e forniamo report giornalieri sui fantastici veicoli di tutto il mondo. È meglio iscriversi al nostro Bacheca e sarai automaticamente informato non appena ci sarà un nuovo post.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.