Lunedì 19 febbraio 2024
Menu

MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!

Momento della lettura 3 Min.

MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!

Una McLaren 600LT Spider, originariamente sfoggiava una livrea blu-argento chiamata Saros, ora tira come lampo blu tutti gli occhi su di te. Era cioè a tutta superficie in azzurro brillante sventato e impressiona con un'estetica che cattura immediatamente l'attenzione. L'auto è nera lucida ruote 19 pollici fronte e 20 inchers posteriore, realizzato da Ruote forgiate Brixton, che sono racchiusi in pneumatici 245/30 e 325/25 Michelin Pilot Sport 4 S. La bellezza della 600LT Spider è ulteriormente esaltata dall'upgrade esterno in fibra di carbonio 1 e 2 di MSO McLaren addirittura aumentato. Gli aggiornamenti aggiungono elementi in carbonio splitter anteriore e quelli laterali Ali, sul lato prese d'aria così come altri calotte degli specchietti , minigonne laterali aggiunto.

MSO McLaren 600LT Ragno

E come glassa sono stati aggiunti Componenti del telaio installato da Novitec. L'interno è dominato da una sensazione di lusso con il nero Sedili in pelle e alcantara, che sono completati da una varietà di accenti di carbonio. I sedili regolabili elettricamente e riscaldati, con il logo McLaren impresso sui poggiatesta, offrono anche un ulteriore comfort. L'interno sta attraversando Cinture di sicurezza MSO Defined Indian Redun Impianto audio Bowers&Wilkins, uno Estintore e Climatizzazione automatica a due zone arrotondato. A proposito, sotto il cofano dorme il noto V3,8 biturbo da 8 litri, quello pieno Coppia 600 PS e 619 Nm consegna. La potenza viene inviata alle ruote posteriori tramite un cambio a doppia frizione a sette marce.

più potenza e meno peso

Rispetto alla 570S standard, la 600LT offre più potenza pur essendo più leggera di 96 kg grazie all'ampio uso di carbonio. In breve, la 600LT Spider nella foto è una macchina dalle prestazioni impressionanti che farà sicuramente girare la testa sulla strada. Se otteniamo maggiori informazioni, c'è ovviamente un aggiornamento per questo rapporto. Ne sarai informato se utilizzi semplicemente il nostro Bacheca sottoscrivere. Divertiti a guardare le foto e rimani fedele a noi!

Non preoccuparti, ovviamente non era così quando si trattava di sintonizzazione automatica / automatica. La nostra rivista lo ha ancora decine di migliaia altri rapporti di ottimizzazione in magazzino. Li vuoi vedere tutti? Quindi fai clic QUI e guardati intorno. Oppure puoi leggere i seguenti rapporti sui veicoli tematicamente appropriati. Un altro veicolo interessante sarà sicuramente incluso.

altri post correlati

Lando Norris mostra la sua McLaren 765LT Spider messa a punto da MSO!

MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!

Esclusivo McLaren MSO High Sport (HS) basato su 675LT!

MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!

Livrea cambia colore sulla McLaren 765LT Spider!

MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!

Regina dei 70 anni: la McLaren mostra la livrea "Platinum Jubilee"!

MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!
MSO McLaren 600LT Spider: un lampo blu sulla strada!
Credito fotografico: Bring a Trailer
"tuningblog.eu" - in materia di autotuning e car styling, ti teniamo aggiornato con la nostra rivista di tuning e ti presentiamo ogni giorno gli ultimi veicoli sintonizzati da tutto il mondo. È meglio se ti iscrivi al nostro feed e sarai informato automaticamente non appena c'è qualcosa di nuovo in questo post. E ovviamente a tutti gli altri contributi.

A proposito di Thomas Wachsmuth

Thomas Wachsmuth - È parte integrante di tuningblog.eu dal 2013. La sua passione per le auto è così intensa che investe in esse ogni centesimo disponibile. Mentre sogna una BMW E31 850CSI e una Hennessey 6x6 Ford F-150, attualmente guida una BMW 540i (G31/LCI) piuttosto discreta. La sua collezione di libri, riviste e opuscoli sul tema del tuning automobilistico ha ormai raggiunto proporzioni tali che lui stesso è diventato un'opera di riferimento ambulante per la scena del tuning.  Altro su Tommaso

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato