ŠKODA presenta numerose classiche storiche al Gran Premio Oldtimer sul Nürburgring

de Deutsch

SKODA Classic Car Grand Prix 2022 Nuerburgring 4

ŠKODA sarà presente all'AvD Oldtimer Grand Prix dal 12 al 14 agosto al Nürburgring con un'ampia varietà di veicoli stradali e da corsa cechi. Questi includono, ad esempio, la ŠKODA SPORT con l'esperienza di Le Mans, la gemma storica di nuova costruzione 1100 OHC COUPÉ e la tuttofare 130 RS. Compresi gli esemplari di collezionisti privati, i fan possono aspettarsi un totale di circa 30 preziose automobili ŠKODA. I visitatori possono sperimentare un gran numero di classici ŠKODA come parte della sfilata del marchio sul circuito del Gran Premio. Si svolge il sabato dalle 10:40 alle 10:55 e la domenica dalle 14:00 alle 14:15.

Gran Premio di auto d'epoca ŠKODA

Apparire sulla pista di una gara di 24 ore non è una novità per la ŠKODA SPORT. Nel 1950 la derivata del modello 'Tudor' partecipò alla prestigiosa 24 Ore di Le Mans. Il veicolo, noto anche come "placka" (torte piatte) per via del suo corpo basso in alluminio, ha recentemente fatto la sua comparsa sul circuito della Sarthe nell'ambito della Le Mans Classic 2022. Gli ospiti del Gran Premio Oldtimer possono provare il 37 kW (50 hp) auto sportiva e la sua patina ruvida Esperienza da vicino. La ŠKODA SPORT gareggerà anche in pista nell'ambito del "Trofeo delle auto sportive d'epoca" riservato ai veicoli prebellici.

SKODA Classic Car Grand Prix 2022 Nuerburgring 3

Un altro, molto più noto collega del marchio potrà anche essere sperimentato alla velocità delle corse: la ŠKODA 130 RS, che viene spesso definita la "Porsche dell'Est". Parte nella gara 'HTGT for the Dunlop Trophy'. Al volante ci sarà l'ambasciatore del marchio ŠKODA e sette volte campione di rally tedesco Matthias Kahle. Con la versione da circuito mostrata al Nürburgring, ŠKODA ha vinto la classifica costruttori dell'European Touring Car Championship nel 1981. ŠKODA presenta anche la versione rally della 130 RS nel paddock. Come ulteriore highlight, ŠKODA porta la 1100 OHC sull'Eifel, sia come roadster che nella versione coupé di nuova costruzione. In origine, solo due coupé furono costruite nel 1959/1960. Per la complessa ricostruzione basata sulla documentazione storica, ŠKODA AUTO ha combinato le tradizionali tecniche di produzione con la moderna tecnologia all'avanguardia nel suo centro per la costruzione di prototipi. Oggi, il coupé 1100 OHC è uno dei momenti salienti della mostra al Museo ŠKODA di Mladá Boleslav.

Unico: il FAVORIT 136L/H

Con il FAVORIT 136L/H, il Museo ŠKODA ha anche un oggetto davvero unico nel suo bagaglio. Il veterano del Nürburgring Willi Obermann ha iniziato nel 1992 con l'una tantum nel campionato di lunga distanza (VLN). Nel 1988, la favorita a trazione anteriore ha sostituito l'ultima ŠKODA con un motore e una trazione posteriori, la 130 LR, sulla scena degli sport motoristici. La ŠKODA FAVORIT 136 L/A, inizialmente modificata per le corse, ha tenuto testa anche sui circuiti e sulle salite lontano dalle piste da rally. Con la FAVORIT 136 L/H, ŠKODA ha sviluppato una versione specifica per il circuito nel 1989: ha raggiunto una velocità massima di 240 km/h e accelerato da 0 a 100 km/h in soli sei secondi.

SKODA Classic Car Grand Prix 2022 Nuerburgring 5

La ŠKODA FAVORIT così modificata è partita, tra l'altro, nella 24 Ore del Nürburgring, dove il trio Kvaizar/Samohýl/Obermann ha conquistato una vittoria di classe. Due modelli lanciati di recente sul mercato tedesco colmano il divario tra passato e presente: una ŠKODA ENYAQ COUPÉ RS iV e la altrettanto nuova ŠKODA FABIA Monte Carlo. Entrambi i veicoli saranno esposti insieme ai tesori storici del marchio nel paddock del Nürburgring.

ŠKODA invita i fan a parlare con gli esperti

Il marchio offre diversi "porte aperte" per i visitatori, dove i fan e gli ospiti possono incontrare persone fantastiche con cui parlare. Lo hanno annunciato Michal Velebný, manager del laboratorio di restauro ŠKODA nella Repubblica Ceca, e Jens Herkommer. Quest'ultimo è considerato uno dei massimi esperti del tradizionale marchio ceco in questo paese e si è quindi guadagnato il soprannome di "Dr. ŠKODA' acquisita. Anche il campione di rally Matthias Kahle è felice di parlare con te.

SKODA Classic Car Grand Prix 2022 Nuerburgring 2

Ovviamente non è finita qui. La nostra rivista di tuning ha decine di migliaia di altri rapporti di ottimizzazione in magazzino. Li vuoi vedere tutti? Basta fare clic QUI e guardati intorno. O sei particolarmente interessato al nostro Classici di accordatura intestazione? Quindi viene sintonizzato il seguente estratto Giovani e vecchi sicuramente il posto giusto per navigare.

altri post correlati

Skoda Spider B5 (1972) e Spider II (1975) - prototipi!

Skoda Spider B5 1972 Spider II 1975 Prototipo 2 310x165

Skoda 130 RS (1975): la stella su entrambi i lati della cortina di ferro

1975 Skoda 130 RS5 310x165

Škoda Octavia WRC (1999): ingresso nella massima serie di sport rally!

Skoda Octavia WRC 1999 4 310x165

Škoda 1100 OHC Coupé: auto da corsa ricostruita in modo elaborato!

Skoda 1100 OHC Coupé Restauro Ricostruzione 7 310x165

ŠKODA presenta numerose classiche storiche al Gran Premio Oldtimer sul Nürburgring
Photo credit: Škoda
tuningblog.eu - sull'argomento Accordatura classica (Restomods, Elektromods & Co.) ti teniamo aggiornato con la nostra rivista. È meglio iscriversi al nostro feed e sarai informato automaticamente non appena ci sarà qualcosa di nuovo su questo post. E ovviamente a tutti gli altri contributi.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato