Modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Momento della lettura 13 Minuten

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 11 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

La famiglia Ducati Multistrada continua il suo sviluppo con la presentazione della Multistrada V2: è la moto ideale per godersi ogni percorso, versatile nella vita di tutti i giorni e in città, sempre con la sportività e lo stile inconfondibile di una Ducati. Con il progetto Multistrada V2, l'azienda di Borgo Panigale ha ulteriormente sviluppato il bicilindrico della famiglia Ducati e ha creato una moto per tutte le esigenze intuitiva, comoda e accessibile senza tralasciare il piacere di guida. La nuova Multistrada V2 è una moto tecnologicamente avanzata con un pacchetto elettronico estremamente ampio. La moto rappresenta il perfetto ingresso nel segmento touring di Ducati, anche grazie all'introduzione di una versione da 35 kW per la patente di guida A2.

Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Nelle fasi di sviluppo di questa motocicletta, l'ergonomia, la riduzione del peso, lo sviluppo del motore e una serie di miglioramenti dei dettagli sono stati in primo piano, seguendo la filosofia del "miglioramento continuo". Il design della Multistrada V2 è elegante e sportivo allo stesso tempo e segue lo stile e il valore di riconoscibilità delle altre bicilindriche di Borgo Panigale. Uno stile che si caratterizza per le linee fluide, le forme nette e il caratteristico e inconfondibile equilibrio tra il carismatico frontale e il posteriore snello e leggero. La Multistrada V2 presenta anche una nuova e raffinata grafica che mette in risalto il nome della moto su entrambi i lati.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 12 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Motore Testastretta 937° da 11 cc

La nuova Multistrada V2 è equipaggiata con l'ultima evoluzione del motore Testastretta 937° da 11 cc. Il motore a controllo desmodromico ha quattro valvole per cilindro, è raffreddato ad acqua, ha una potenza di 113 CV e una coppia massima* di 94 Nm. Questo bicilindrico eroga la sua potenza in modo molto lineare e facilmente dosabile. Nella gamma di velocità più bassa risponde molto delicatamente. Il motore ha una coppia potente, sempre richiamabile, che all'occorrenza può sprigionare il carattere sportivo e adrenalinico tipico di Ducati. Il motore ben progettato e robusto è caratterizzato da lunghi intervalli di manutenzione con cambio olio ogni 15.000 km e controllo del gioco valvole ogni 30.000 km. L'ulteriore sviluppo del Testastretta 11° nella nuova Multistrada V2 mostra importanti miglioramenti: nuove bielle, una nuova frizione idraulica a 8 dischi e un cambio rivisto che garantisce cambi marcia più fluidi e precisi e rende anche più facile mettere in folle. Ancora più evidenti sono i progressi nell'utilizzo del cambio automatico, la cui funzionalità è stata ulteriormente migliorata.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 13 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Il telaio della moto è agile e dà una sensazione familiare. La ruota anteriore da 19 pollici assicura una guida fluida e confortevole, sempre con il giusto livello di reattività e precisione. La moto è estremamente versatile e, grazie all'efficacia del sistema di sospensioni semiattive Ducati Skyhook Suspension EVO (di serie nella versione S), è ideale anche per l'utilizzo in città. Il telaio ingoia superfici irregolari e urti senza grossi problemi. È sempre garantito il perfetto coordinamento del telaio, che migliora la sicurezza e il comfort.

Un importante lavoro di sviluppo è stato fatto sull'ergonomia della moto per renderla ancora più comoda e intuitiva, in modo che ogni pilota si senta a suo agio in ogni situazione. L'altezza della seduta è stata abbassata a 830 mm e la forma della panca è stata ridisegnata. Il sedile è ora più stretto e compatto tra le gambe del guidatore, in modo che, grazie ad un arco interno di soli 1.790 mm, i tuoi piedi possano toccare facilmente il suolo. Queste modifiche garantiscono maggiore sicurezza da fermi e maggiore sicurezza durante le manovre a bassa velocità, anche con passeggero e valigia piena. Nel catalogo Ducati Performance sono disponibili anche una sella bassa e un kit ribassamento. In combinazione, questi accessori consentono un'altezza della seduta di 790 mm.

Quando si lavora al banco, l'accento è stato posto su un maggiore comfort di guida: la nuova forma del banco offre una superficie piana che garantisce al guidatore libertà di movimento in direzione longitudinale. Ciò ha permesso di migliorare il comfort. Inoltre, ora è più facile per ogni conducente trovare la posizione di seduta ottimale. Il nuovo sistema di pedane, adottato dalla Multistrada V4, assicura anche una posizione di seduta più confortevole. Grazie alla distanza maggiore di 10 mm dalla panca del sedile, offre spazio sufficiente anche ai motociclisti più alti, impedisce alle gambe di piegarsi troppo e consente quindi una postura seduta più confortevole nei lunghi viaggi. Un'altra importante area di miglioramento è la riduzione del peso della moto, che attraverso il lavoro su molti elementi ha portato a una riduzione di peso di 5 kg rispetto alla Multistrada 950.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 7 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Lo sviluppo sul motore ha portato ad un risparmio di circa 2 kg, compresa la frizione (1,5 kg) e il suo coperchio, il tamburo degli ingranaggi e le bielle. Inoltre, alcune parti del veicolo sono diventate più leggere, tra cui gli specchietti derivati ​​dalla Multistrada V4, i dischi freno anteriori e i cerchi: La nuova Multistrada V2 è dotata di cerchi derivati ​​dalla Multistrada V4 e sono più leggeri di circa 1,7 kg. , che porta ad un significativo miglioramento del comportamento di guida. Nel catalogo Ducati Performance sono disponibili anche le ruote a raggi, anch'esse notevolmente alleggerite. La Multistrada V2 è dotata di serie di un pacchetto elettronico all'avanguardia, che offre tutto il necessario per un viaggio comodo e sicuro. Il pacchetto include l'ABS in curva, che garantisce un elevato livello di sicurezza in frenata, anche in curva. L'ausilio alla partenza facilita la partenza in pendenza. Altre caratteristiche includono il Ducati Traction Control, le quattro modalità di guida completamente configurabili dall'utente (Sport, Touring, Urban, Enduro) e il nuovo Ducati Brake Light System, che attiva automaticamente il lampeggio della luce posteriore quando i freni vengono azionati improvvisamente per segnalare il traffico dietro che il conducente ha rallentato severamente.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 10 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Nella versione S il viaggio diventa un viaggio a 5 stelle grazie a caratteristiche che non hanno eguali nel segmento: sospensioni elettroniche Skyhook, cruise control, fari full LED con funzione Ducati Cornering Lights che illuminano la strada a seconda dell'angolo di piega della moto ottimizzato, Ducati Quick Shift in salita e discesa, sistema vivavoce, display a colori TFT da 5 pollici ad alta risoluzione con interfaccia utente intuitiva e comandi al manubrio retroilluminati. La palette cromatica è composta dal classico “Rosso Ducati” con cerchi neri, disponibile sia per la Multistrada V2 che per la Multistrada V2 S, oltre alla nuova verniciatura “Grigio Strada” con telaio nero e cerchi “Rosso GP”, il può essere ordinato solo per la versione S.

Sono inoltre disponibili due varianti di allestimento per la famiglia Multistrada V2, ordinabili direttamente in fabbrica. L'equipaggiamento essenziale è disponibile sia per la Multistrada V2 che per la Multistrada V2 S, mentre l'equipaggiamento da viaggio con valigie laterali, manopole riscaldate e cavalletto centrale è ordinabile solo per la versione S. Il catalogo Ducati Performance contiene anche una serie di accessori appositamente sviluppati che sottolineano ulteriormente il carattere e le qualità della Multistrada V2. (* Solo nei paesi in cui si applica la norma Euro 5)

Ducati Multistrada V2

  • Colori
  • Rosso Ducati con telaio nero lucido e cerchi neri

Importante dotazione di serie

  • Motore Testastretta 937° da 11 cc con 113 CV a 9.000 giri/min e 94 Nm a 6.750 giri/min*
  • Impianto di scarico con silenziatore posteriore
  • Telaio tubolare in acciaio con forcellone oscillante in alluminio a due bracci
  • Altezza seduta 830 mm
  • Parabrezza regolabile in altezza
  • Capacità del serbatoio di 20 litri
  • Cerchi in lega di alluminio con pneumatici Pirelli Scorpion Trail II, 120/70 ZR19 anteriori e 170/60 ZR17 posteriori
  • Forcella da 48 mm completamente regolabile con escursione di 170 mm
  • Ammortizzatore completamente regolabile con escursione di 170 mm
  • 4 modalità di guida (sport, touring, urban, enduro)
  • Ducati Safety Pack (ABS in curva Bosch con 3 livelli, DTC con 8 livelli)
  • Aiuto alla trazione Vehicle Hold Control (VHC)
  • schermo LCD
  • Sistema luci freno Ducati
  • Predisposto per Ducati Multimedia System (DMS)
  • Predisposto per Ducati Quick Shift in salita e discesa marcia (DQS)
  • Disponibile nella variante di equipaggiamento standard ("Essential")

Ducati Multistrada V2 S

  • Colori
  • Rosso Ducati con telaio nero lucido e cerchi neri con elementi rossi
  • Street Grey con telaio nero e cerchi in "GP Red"
  • Importanti dotazioni di serie - oltre all'equipaggiamento della Multistrada V2:
  • Sistema vivavoce
  • Sospensioni elettroniche semi-attive con Ducati Skyhook Suspension (DSS)
  • Ducati Quick Shift (DQS) quando si cambia marcia su e giù
  • Fari Full LED con Ducati Cornering Lights (DCL)
  • Cruise control
  • Display a colori TFT da 5″
  • Attacchi manubrio illuminati

Disponibile nella versione Essential o Travel con valigie laterali, maniglie riscaldate e cavalletto principale. Le ruote a raggi sono disponibili come accessori. Il catalogo Ducati Performance contiene una serie di accessori appositamente sviluppati che sottolineano il carattere e le qualità della Multistrada V2. Su Ducati.com è disponibile il configuratore online, con il quale i Ducatisti possono selezionare i propri accessori preferiti e rendere unica la propria moto.

Design

La Multistrada V2 è caratterizzata da un design elegante e sportivo, che segue lo stile e il valore di riconoscibilità della famiglia Ducati Multistrada, recentemente arricchita dalla Multistrada V4. Le forme nette, le linee fluide e la differenza di dimensioni tra le ruote anteriori e posteriori sono i tratti più caratteristici della moto. Gli specchietti, i cerchi in lega leggera ei dischi freno con anello interno in alluminio sono stati adottati dalla Multistrada V4, che consente un risparmio di peso di 2,9 kg. Ulteriori caratteristiche di design sono i nuovi coperchi motore e la sezione posteriore ridisegnata. Queste parti sono state ridisegnate dalla casa bolognese per migliorarne l'ergonomia e il comfort. La disposizione dei serbatoi freno e frizione è stata rivista e separata dai paramani per rendere la moto più robusta.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 8 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Rispetto alla versione precedente, la Multistrada V2 presenta anche una nuova e raffinata grafica che riporta su entrambi i lati il ​​nome della moto. La palette cromatica è composta dal classico colore "Rosso Ducati" con cerchi neri, disponibile sia per la Multistrada V2 che per la Multistrada V2 S. La gamma di colori è completata dalla nuova verniciatura “Street Grey” con telaio nero e cerchi “GP Red”, ordinabile solo per la versione S.

Il motore

Il motore della Multistrada V2 è il noto e apprezzato bicilindrico Ducati Testastretta 937° da 11 cc con comando a valvole desmodromiche. Questo motore raffreddato ad acqua con quattro valvole per cilindro ha una potenza di 113 CV e nella configurazione Euro 5* ha una coppia massima di 94 Nm. Si caratterizza per l'elevata affidabilità e la capacità di coniugare prestazioni e adrenalina con un'erogazione di potenza costante e sempre controllabile, per cui il pilota ha una moto sportiva, mai aggressiva. Il sofisticato e robusto motore prevede intervalli di manutenzione con cambio olio ogni 15.000 km e controllo gioco valvole ogni 30.000 km. L'ulteriore sviluppo del Testastretta 11° nella nuova Multistrada V2 mostra importanti miglioramenti: nuove bielle, una nuova frizione idraulica a 8 dischi e un cambio rivisto che garantisce cambi marcia più fluidi e precisi e rende anche più facile mettere in folle.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 13 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Ancora più evidenti sono i progressi nell'utilizzo del cambio automatico, la cui funzionalità è stata ulteriormente migliorata. Gli interventi al cambio e alla frizione, insieme all'introduzione di nuove bielle e nuovi coperchi motore, hanno anche ridotto il peso complessivo del motore di circa 2 kg. Per la prima volta nella storia della famiglia Multistrada, Ducati presenta anche la Multistrada V2, una versione da 35 kW per la patente A2. Con questa decisione Ducati persegue il chiaro obiettivo di rendere ancora più accessibile il mondo della multistrada di Borgo Panigale, soprattutto per i motociclisti più giovani.

Ergonomia

L'ergonomia della moto è stata maggiormente ridisegnata rispetto alla Multistrada 950. Alcuni elementi chiave sono stati ridisegnati per rendere la moto ancora più guidabile e per migliorare l'alto livello di comfort in tutte le aree di utilizzo (turismo, commuting e città). La forma del sedile è stata modificata per consentire al guidatore una migliore libertà di movimento lungo l'asse longitudinale. Ora è più stretto e più comodo. Insieme all'altezza della seduta ridotta di 10 mm (830 mm) e all'arco gambe interno ridotto di 40 mm (1.790 mm), questo rende più facile mettere i piedi in piedi e consente manovre sicure anche a pieno carico. L'altezza del sedile può essere ridotta a 790 mm installando il sedile basso in combinazione con il kit di abbassamento. Il nuovo sistema di pedane adottato dalla Multistrada V4 assicura una posizione di seduta più confortevole.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 15 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Grazie alla distanza maggiore di 10 mm dal sedile, offre anche ai conducenti più alti spazio sufficiente, impedisce un'eccessiva flessione delle gambe e consente quindi una posizione seduta più confortevole nei lunghi viaggi. La moto è spaziosa e può ospitare comodamente due persone anche con bauletto e valigie laterali montate. Potrai così vivere l'emozione di viaggiare ogni giorno, riscoprire le strade familiari o avventurarti in regni sconosciuti, seguendo la filosofia di vivere un "viaggio straordinario".

carrello d'atterraggio

Il concept scelto per la ciclistica della Multistrada V2 è costituito da un telaio tubolare anteriore space frame e due telai laterali in fusione, collegati tra loro da un elemento portante posteriore in tecnopolimero rinforzato con fibra di vetro per la massima rigidità torsionale. Un forcellone bibraccio in fusione di alluminio collega la ruota posteriore al telaio. La ciclistica della moto consente un comportamento di guida agile e intuitivo, sempre con il giusto livello di reattività e precisione. La moto è estremamente versatile e, grazie all'efficacia del sistema di sospensioni semiattive Ducati Skyhook Suspension EVO (di serie nella versione S), è ideale anche per l'utilizzo in città. All'anteriore in questa configurazione viene utilizzata una forcella a molla SACHS con un diametro di 48 mm.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 11 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Un ammortizzatore SACHS fa il suo lavoro nella parte posteriore. I due elementi elastici sono collegati elettronicamente e possono essere regolati continuamente in estensione e compressione secondo un concetto di controllo semi-attivo. Il telaio ingoia superfici irregolari e urti senza grossi problemi. È sempre garantito il perfetto coordinamento del telaio, che migliora la sicurezza e il comfort. I cerchi in lega di alluminio sono gli stessi della Multistrada V4 con le dimensioni 3,0″ x 19″ all'anteriore e 4,5″ x 17″ al posteriore. Il peso potrebbe essere ridotto di 1,7 kg, il che garantisce una maggiore agilità rispetto alla Multistrada 950. La nuova Multistrada V2 con Pirelli Scorpion Trail II, 120/70 ZR19 all'anteriore e 170/60 ZR17 al posteriore è dotata di pneumatici. Il lavoro di riduzione del peso della moto ha permesso di raggiungere un peso a secco di 199 kg (202 kg per la versione S).

Sono 5 kg in meno della Multistrada 950. Il motore ha perso circa 2 kg. Tra i componenti del veicolo spiccano i nuovi cerchi, gli specchietti Multistrada V4 (- 0,7 kg) e i dischi freno anteriori, che ora hanno un anello interno in alluminio (- 0,5 kg). Per i cerchi sono disponibili come accessori anche nuovi cerchi a raggi, anch'essi notevolmente più leggeri. Per quanto riguarda le sospensioni, la Multistrada V2 monta una forcella anteriore KYB con diametro di 48 mm e 170 mm di escursione. Il precarico della molla e lo smorzamento nelle fasi di estensione e compressione sono regolabili. Nella parte posteriore è installato un puntone SACHS, che collega il forcellone alla parte sinistra del telaietto pressofuso e può essere regolato anche a distanza nel precarico molla, nonché nelle fasi di estensione e compressione. La molla è progressiva, che aumenta il comfort di guida anche quando il veicolo è a pieno carico. La corsa della ruota posteriore è di 170 mm.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 9 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Tutta la famiglia Multistrada V2 è dotata di freni Brembo e funzione cornering ABS. L'impianto frenante anteriore è composto da pinze radiali monoblocco Brembo M4-32 a quattro pistoncini da 32 mm di diametro e due pastiglie, una pompa freno radiale con leve regolabili e due dischi freno da 320 mm con anelli interni in alluminio. Al posteriore, una pinza freno flottante Brembo ritarda un disco singolo dal diametro di 265 mm.

Elettronica

Con la Multistrada V2, sicurezza, comfort e prestazioni sono garantite dai più moderni sistemi di assistenza elettronica. Nella versione S, il viaggio diventa un'esperienza a 5 stelle grazie a un pacchetto completo che non ha eguali in questo segmento. Nel 2010, la Multistrada è stata la prima moto al mondo a presentare i Riding Mode. I diversi profili di guida consentono di scegliere tra diverse modalità preimpostate per adattare il comportamento del veicolo allo stile di guida e alle condizioni ambientali. La Multistrada V2 ha quattro modalità di guida (Sport, Touring, Urban, Enduro). L'Inertial Measurement Unit (IMU) Bosch controlla la funzione dell'ABS in curva in tutti e quattro i profili di guida e cambia il carattere della moto a seconda delle preferenze del pilota.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 4 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Il Ducati Traction Control (DTC) della Multistrada V2 può essere regolato in otto fasi, mentre per l'ABS in curva sono tre le fasi. Nel livello 1 il sistema agisce solo sulla ruota anteriore e non in curva. L'ausilio all'avviamento Vehicle Hold Control (VHC) supporta il conducente durante l'avviamento in salita. Si attiva quando il conducente applica un'elevata pressione sulla leva del freno anteriore o sul pedale del freno posteriore con la moto ferma e il cavalletto laterale retratto ed è in grado di mantenere fermo il veicolo innestando attivamente il freno posteriore. Questa funzione si disattiva automaticamente dopo 30 secondi se non viene utilizzata. La Multistrada V2 ha un faro dal design aggressivo. Questo è tipico delle moto della famiglia Multistrada.

Al posteriore è installato un fanale posteriore a LED, dotato del Ducati Brake Light System (già sviluppato per la Multistrada V4): in caso di frenata brusca, questo sistema attiva automaticamente il lampeggio del fanale posteriore per rallentare bruscamente abbassare i veicoli successivi per segnalare e quindi contribuire alla sicurezza generale della motocicletta. Nella versione S è installato un faro full LED. Questo ha la funzione Ducati Cornering Lights (DCL). Ciò ottimizza l'illuminazione della strada in curva a seconda dell'inclinazione della motocicletta.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 5 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Con la Multistrada V2, gli indicatori possono essere disattivati ​​automaticamente in base all'angolo di piega. Grazie all'utilizzo dell'Inertial Measurement Unit (IMU), gli indicatori si spengono dopo la fine della curva o dopo curve più lunghe. L'abitacolo della Multistrada V2 è costituito da un ampio display LCD ben visibile. La versione S, invece, dispone di un display a colori TFT da 5 pollici ad alta risoluzione con un'interfaccia utente intuitiva che permette una facile navigazione all'interno del menu. Entrambe le versioni sono compatibili con il Ducati Multimedia System.

2022 la nuova Ducati Multistrada V2 V2S 6 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Ovviamente non è finita qui. La nostra rivista di tuning ha innumerevoli altri rapporti di ottimizzazione in magazzino. E trattiamo regolarmente anche il tema delle motociclette e del tuning motociclistico. Vuoi vedere tutti gli articoli su motociclette e tuning motociclistico? Basta fare clic QUI e guardati intorno. O è sufficiente un piccolo estratto? Quindi dai un'occhiata ai seguenti 3 post.

Ducati Scrambler Nightshift 2021 andrà in pensione altri due!

MY21 DUCATI SCRAMBLER NIGHTSHIFT 3 UC209534 Bassa 310x165 Modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Limitato: la Ducati Diavel 1260 Lamborghini (MY 2020)!

Ducati Diavel 1260 Lamborghini 2020 52 310x165 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

Con "Launch Control" - la nuova Ducati Monster 2021!

Ducati Monster Monster Plus MY2021 111 310x165 modello 2022: le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S!

2022 le nuove Ducati Multistrada V2 e V2 S.
Photo credit: Ducati

tuningblog.eu - In tema di messa a punto di auto e moto e styling di auto e moto, ti teniamo aggiornato con la nostra rivista e ti presentiamo ogni giorno nuovi veicoli e motociclette sintonizzati da tutto il mondo. È meglio iscriversi al nostro Alimentazione e verrai automaticamente informato non appena ci sarà qualcosa di nuovo per questo post e ovviamente anche per tutti gli altri contributi.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

de Deutsch
X