Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Momento della lettura 7 Minuten

Ducati Streetfighter V4 SP 2022 29 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Con il modello di punta Streetfighter V4 SP viene presentato un altro gioiello dell'universo Streetfighter, proposto in versione numerata e contraddistinto dalla leggendaria sigla "SP" (per Sport Production). La nuova Streetfighter V4 SP è la naked più emozionante che sia mai uscita dalla catena di montaggio di Borgo Panigale. Ciò è reso possibile grazie a speciali dotazioni tecniche che coniugano perfettamente la “Fight Formula” con la specifica “SP” e migliora ulteriormente il rapporto peso/potenza dello Streetfighter V4 S, che è già ai vertici della sua categoria, e la moto è ancora in pista ti rende più potente. Lo Streetfighter V4 SP ha una verniciatura speciale, un equipaggiamento premium derivato dalla Superleggera V4 ed è leggero: 196 kg quando è pronto alla guida (3 kg in meno rispetto allo Streetfighter V4 S). L'essenziale e affascinante verniciatura "Winter Test" è stata disegnata dal Centro Stile Ducati sulla base delle moto Ducati Corse utilizzate nei test pre-stagionali dei campionati MotoGP e SBK.

Ducati Streetfighter V4 SP

Il nero opaco della carenatura in combinazione con il carbonio opaco dei cerchi e delle alette crea un eccellente contrasto con gli accenti rosso vivo e il scintillante serbatoio in alluminio spazzolato. La novità di Borgo Panigale è inoltre dotata di alcuni simpatici dettagli, come il numero consecutivo sul manubrio e la bandiera italiana sulle alette in carbonio. Lo Streetfighter V4 SP è dotato di cerchi in carbonio a 5 razze doppie, più leggeri di 1,4 kg rispetto ai cerchi in alluminio forgiato di serie sullo Streetfighter V4 S.

Ciò riduce l'inerzia di massa all'anteriore del 26% e al posteriore del 46%, il che rende la moto molto più agile e maneggevole nei cambi di direzione. Le esclusive pinze freno Brembo Stylema R® sulla ruota anteriore garantiscono un'eccezionale potenza frenante e prestazioni mozzafiato anche in caso di utilizzo intensivo in pista*. La nuova moto è dotata di Öhlins Smart EC 2.0, un sistema "event based" che può variare lo smorzamento a seconda dello stile di guida del pilota. Insieme alle doppie alette, assicurano più sicurezza e le migliori prestazioni nell'uso sportivo.

Desmosedici Stradale 1.103 cc con 208 cv

Ducati Streetfighter V4 SP 2022 12 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Il cuore pulsante è il Desmosedici Stradale da 1.103 cc con 208 CV, che eroga una coppia di 123 Nm a 9.500 giri (norma Euro 5). Nello Streetfighter V4 SP, il Desmosedici Stradale è abbinato alla frizione a secco STM-EVO SBK, che garantisce una migliore funzione antisaltellamento anche con le scalate più aggressive e una migliore scorrevolezza quando il pilota toglie il gas, aspetto cruciale da in grado di utilizzare sul Per essere davvero efficace in pista quando si spinge al limite. Le caratteristiche di questa moto unica sono le pedane regolabili in alluminio fresate a CNC, il parafango anteriore in carbonio, la batteria agli ioni di litio e una serie di accessori adatti ai "Track Days", come il coperchio frizione aperto in carbonio e i tappi per la rimozione del portatarga, arricchiti.

Grazie alla sua dotazione tecnica, lo Streetfighter V4 SP è il compagno ideale per ogni amatore che vuole dominare la pista con una moto naked e ottenere una reazione immediata. Le prestazioni di frenata sono eccezionali, la bici è più facile da curvare e raggiunge l'apice più velocemente, per non parlare dell'elevata stabilità alle alte velocità.

Street Fighter V4 SP

  • Colore
    - Vernice di prova invernale in nero opaco con dettagli rossi e una spazzolata
    Serbatoio in alluminio
  • Dotazioni di serie più importanti
    - Manubrio con numerazione progressiva in rilievo della moto
    - Serbatoio in alluminio spazzolato
    - Sella speciale con logo "V4 SP"
    - Alette in carbonio
    - Parafango anteriore in carbonio
    - Frizione a secco STM-EVO SBK
    - Cerchi in carbonio a 5 doppie razze *
    - Pinze freno anteriore Brembo Stylema R *
    - Pompa freno anteriore Brembo MCS 19.21 (Multiple Click System)
    - Pedane regolabili in alluminio fresato con protezione tallone in carbonio
    - monoposto
    - Batteria agli ioni di litio
    - Coperchio frizione aperto in carbonio ** (incluso nella consegna)
    - Coperchio per ricevere il portatarga ** (incluso nella fornitura)

Design

Il nuovo Streetfighter V4 SP si presenta nella livrea minimalista “Winter Test”, ispirata a Ducati Corse e utilizzata nei test pre-stagionali dei campionati MotoGP e SBK. Il look completamente nero, che deriva dal nero opaco della carenatura e dei cerchi in carbonio, contrasta con il serbatoio in alluminio spazzolato, mentre gli accenti rosso vivo che adornano il posteriore, il serbatoio e il cupolino ricordano il classico rosso Ducati. La sella specifica riporta il logo “V4 SP”, mentre le alette in carbonio sono decorate con la bandiera italiana, che si può vedere anche sulla Panigale V4 R SBK. Il carattere racing è sottolineato dalla cover in dotazione, che chiude i fori aperti quando si rimuove il portatarga.

Ducati Streetfighter V4 SP 2022 2 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Il motore

Lo Streetfighter V4 SP è alimentato dal Desmosedici Stradale da 1.103 cm³, conforme alla norma Euro 5. Si tratta di un motore con layout V90 di 4° e comando valvole desmodromico, che deriva dalla MotoGP e che presenta caratteristiche tecniche come l'albero motore controrotante e la sequenza di accensione "twin pulse". Il motore eroga 208 CV a 13.000 giri/min e una coppia di 123 Nm a 9.500 giri/min. Il motore con layout V90 a 4° ha la frizione a secco a 9 dischi STM EVO-SBK, che è realizzata in alluminio fresato.

Rispetto alla frizione a bagno d'olio dello Streetfighter V4 S, la frizione a secco garantisce una funzione antisaltellamento più efficace nell'utilizzo estremo in pista, anche con scalate di marcia molto aggressive. La facilità di movimento nell'operazione di spinta è migliore in confronto. Inoltre, il freno motore “meccanico” può essere adattato individualmente con altre molle frizione dal vasto catalogo Ducati Performance. Il montaggio del carter frizione aperto in carbonio, compreso nella fornitura, assicura il classico sound metallico che ispira migliaia di Ducatisti.

carrello d'atterraggio

Il telaio dell'esclusivo Streetfighter V4 SP è dotato degli ultimi componenti tecnici che condivide con la Ducati Superleggera V4, come i cerchi in carbonio e le pinze freno anteriori Brembo Stylema R®. Le ruote di alta qualità nel design a 5 doppie razze sono realizzate in fibre di carbonio ad alta resistenza e hanno mozzi in alluminio avvitati alla struttura composita. Entrambe le ruote consentono un risparmio di peso di 1,4 kg rispetto alle ruote in alluminio forgiato dello Streetfighter V4 S. Nel complesso il peso è stato ridotto di 3,4 kg.

Il risultato? Una significativa riduzione del momento d'inerzia. Ciò migliora l'agilità e rende più facile cambiare direzione. L'impianto frenante è composto da due dischi Brembo con diametro di 330 mm sull'asse anteriore in abbinamento alle nuove pinze freno Brembo Stylema® R Monoblock, i cui pistoni, di derivazione racing, sono provvisti di fori di ventilazione. Ciò significa che la corsa della leva rimane costante anche dopo numerosi giri in pista. Le pedane del conducente sono realizzate in una lega di alluminio anodizzato di alta qualità. Il sistema regolabile consente al guidatore di trovare la posizione di seduta più adatta al suo stile di guida. I paratacchi sono in carbonio. Le leve del cambio e del freno sono progettate in modo tale da ridurre al minimo il rischio di danni in caso di slittamento.

Ducati Streetfighter V4 SP 2022 7 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Inoltre, sono progettati in modo tale da poter passare rapidamente dallo schema di commutazione normale a quello inverso. Il modello SP condivide con la versione Streetfighter V4 S la forcella Öhlins NIX-30, l'ammortizzatore Öhlins TTX36 e l'ammortizzatore di sterzo Öhlins, che è controllato dal sistema Öhlins Smart EC 2.0 di seconda generazione. A differenza della versione S, la nuova macchina ha le stesse molle e idraulica della Panigale V4. L'unica differenza è che il precarico della molla della forcella è stato ridotto da 11 mm a 6 mm.

Elettronica

Il pacchetto elettronico di ultima generazione dello Streetfighter V4 SP si basa su un'unità di misura inerziale a 6 assi (6D IMU - Inertial Measurement Unit), in grado di registrare immediatamente gli angoli di rollio, imbardata e beccheggio della moto nello spazio. Inoltre, il pacchetto elettronico comprende i controlli per tutte le fasi di guida, dalla partenza all'accelerazione, dalla frenata alla trazione in curva e in uscita:

  • Cornering ABS EVO di Bosch
  • Ducati Traction Control EVO 2 (DTC EVO 2)
  • Ducati Slide Control (DSC)
  • Ducati Wheelie Control EVO (DWC EVO)
  • Lancio Ducati Power (DPL)
  • Ducati Quick Shift su/giù EVO 2 (DQS EVO 2)
  • Controllo del freno motore EVO (EBC EVO)
  • Sospensioni elettroniche Ducati EVO (DES EVO)

Infine, va detto che i parametri dei singoli ausili elettronici sono legati di default ai tre Riding Mode. Il pilota ha la possibilità di personalizzare l'assetto o ripristinare le impostazioni Ducati. Ciascuno degli aiuti alla guida, come DTC, DWC, DSC o EBC, può essere impostato rapidamente utilizzando la centralina di sinistra.

Ovviamente non è finita qui. La nostra rivista di tuning ha innumerevoli altri rapporti di ottimizzazione in magazzino. E trattiamo regolarmente anche il tema delle motociclette e del tuning motociclistico. Vuoi vedere tutti gli articoli su motociclette e tuning motociclistico? Basta fare clic QUI e guardati intorno. O è sufficiente un piccolo estratto? Quindi dai un'occhiata ai seguenti post Mopped.

Qualcosa di supermoto: la Ducati Scrambler 800 Urban Motard!

MY22 DucatiScrambler UrbanMotard 043 UC341541 Alta 310x165 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Particolarmente sportiva: 2022 Ducati Multistrada V4 Pikes Peak!

Ducati Multistrada V4 Pikes Peak 2022 42 310x165 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

Moto nuda: la Ducati Streetfighter V153 da 2 CV!

Naked Bike Ducati Streetfighter V2 2022 21 310x165 Estremamente di classe: la Ducati Streetfighter V4 SP (2022)!

DUCATI STREET FIGHTER V4 SP
Photo credit: Ducati

tuningblog.eu - In tema di messa a punto di auto e moto e styling di auto e moto, ti teniamo aggiornato con la nostra rivista e ti presentiamo ogni giorno nuovi veicoli e motociclette sintonizzati da tutto il mondo. È meglio iscriversi al nostro Alimentazione e verrai automaticamente informato non appena ci sarà qualcosa di nuovo per questo post e ovviamente anche per tutti gli altri contributi.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

de Deutsch
X