Dare di nuovo il gas? La nuova tecnologia consente il retrofit al GPL!

de Deutsch

Dispositivo di arresto fumi di scarico per la misurazione delle emissioni E1608449811709

Dare di nuovo il gas? La tecnologia brevettata consente il retrofit dei motori a combustione per il funzionamento a GPL e promette riduzioni delle emissioni fino al 95 percento! La tecnologia di azionamento è adatta a molte classi di veicoli, nonché camion, autobus, macchine agricole e movimento terra e navi. Attualmente in Svizzera si sta lavorando all'omologazione stradale. Il 01.01.2035/XNUMX/XNUMX scade il: Da quel momento in poi, i veicoli con motori a combustione che producono emissioni di CO₂ potrebbero non essere più immatricolati nell'UE. Ci sono solo poche eccezioni, ad esempio nel caso di eFuels. Questa decisione ha lo scopo di costringere gli Stati membri a forzare il passaggio alla mobilità elettrica o a utilizzare fonti di energia alternative come l'idrogeno nei motori. Da un punto di vista economico, tuttavia, queste tecnologie spesso non sono sufficientemente mature per consentire autonomia paragonabile ai veicoli convenzionali. Inoltre, vi è la mancanza di un'infrastruttura di ricarica a livello nazionale e di una garanzia per l'elettricità "verde" a prezzi stabili, che finora ha reso i potenziali acquirenti esitanti. Molto probabilmente questa non è una soluzione a breve termine per il passaggio alla mobilità verde.

La tecnologia consente il retrofitting

aree di applicazione

Tuttavia, questa lacuna può essere colmata con un'innovazione dalla Svizzera: CombiFuel Swiss AG offre una tecnologia che è stata testata e certificata su numerosi tipi di veicoli, che già oggi consente di convertire i motori a combustione convenzionali (benzina o diesel) a emissioni e quindi gas liquido più rispettoso dell'ambiente (autogas/GPL) per il retrofit. Con questo solo, una notevole quantità di emissioni inquinanti potrebbe essere notevolmente ridotta. Il nuovo sistema di propulsione utilizza attualmente gas fossile liquefatto, ma in futuro anche BioLPG e dimetiletere (rDME) e può essere adattato a nuovi tipi di combustibili sintetici. La tecnologia plug-in è stata sviluppata in modo tale che, oltre alle applicazioni per autovetture, sia adatta anche per motori di autobus, camion, macchine edili, navi e persino generatori industriali. Test indipendenti hanno dimostrato che, a seconda del motore, del carburante e del percorso, è possibile ridurre fino al 95% dei tipi di emissioni selezionati e, a seconda del livello di prezzo per paese, è possibile risparmiare contemporaneamente fino al 50% sui costi del carburante .

Ritratto di Eckhard Tilhof

Al fine di ridurre drasticamente le emissioni globali di CO2 e promuovere la rivoluzione della mobilità, l'UE ha recentemente deciso di vietare la nuova registrazione dei veicoli a combustione con uno scarso bilancio delle emissioni a partire dal 2035. Inoltre, da tempo diversi produttori di veicoli stanno testando e sviluppando varianti di guida alternative, meno soggette a emissioni e basate su energie rigenerative. Tuttavia, i motori elettrici, i serbatoi di idrogeno e le varianti ibride sono accomunati dal fatto che le capacità di stoccaggio insufficienti e la mancanza di infrastrutture di ricarica attualmente limitano ancora comparativamente l'autonomia di tali veicoli. Inoltre, alcuni sistemi sono più sensibili a causa del carburante utilizzato: idrogeno ad es. B. funziona con valori di pressione da 350 a 700 bar, quindi la tecnologia del serbatoio e di sicurezza sul veicolo è più complessa e la tecnologia attualmente non è molto redditizia.

La tecnologia orientata al futuro offre soluzioni a breve e medio termine

"Non c'è giusto o sbagliato quando si tratta di tecnologie di azionamento alternative", spiega Eckhard Tilhof, presidente del consiglio di amministrazione di CombiFuel Swiss AG. "Perché ogni approccio che riduca in modo dimostrabile le emissioni di gas di scarico dannosi per il clima è buono." L'uso della tecnologia CombiFuel® e di altre tecnologie ponte gioca quindi un ruolo decisivo nella riduzione della quantità di emissioni a breve e medio termine, mentre i produttori e la ricerca continua a essere in grado di lavorare con un mix affidabile di energia e propulsione.

Conversione autogas GPL CombiFuel Tuning E1665053712135

Ecco perché CombiFuel si affida a una tecnologia orientata al futuro con la quale i veicoli nuovi ed esistenti, nonché i veicoli passeggeri e commerciali possono essere adattati immediatamente e permanentemente per ridurre i valori delle emissioni e quindi più rispettosi dell'ambiente. Il gas di petrolio liquefatto (GPL/Autogas) viene utilizzato come combustibile di base e sostituto della benzina o del diesel. Poiché sempre più paesi vietano la combustione di gas liquido durante la produzione di gas naturale e petrolio, il suo utilizzo come combustibile offre una buona alternativa. Un altro vantaggio della fonte di energia relativamente a prova di futuro: la Germania dispone già di un'infrastruttura ben sviluppata per il rifornimento di gas liquido. Circa un distributore di benzina su due in Germania offre GPL. Inoltre, a differenza dell'idrogeno o dell'elettricità, può essere trasportato e immagazzinato in modo flessibile, il che rende il carburante particolarmente attraente per l'uso nelle zone rurali. L'rDME (renewable dimethyl ether) prodotto sinteticamente è adatto anche come combustibile, poiché si comporta in modo simile al GPL e viene prodotto in quantità sufficienti come gas di processo in molti settori.

Conversione intelligente invece di acquistare un'auto nuova

Passare al GPL non è difficile: la tecnologia CombiFuel® è una soluzione plug-in che si collega al motore tramite un cablaggio che abbiamo sviluppato noi stessi. Un'unità di controllo adattativa appositamente progettata dall'azienda, compatibile con i moderni sistemi diagnostici del veicolo (OBD), commuta quindi tra il motore, il serbatoio e l'elettronica del veicolo. "Fondamentalmente, il componente intelligente 'prende il controllo' del motore e consente al veicolo di utilizzare GPL o, in futuro, rDME come carburante oltre alla benzina o al diesel", afferma Tilhof, descrivendo il principio. Non sono quindi necessarie conversioni più grandi come la sostituzione delle unità motore. Uno speciale sensore, unico in questa forma, garantisce un'accensione ottimale, nonché un'efficienza energetica e di carburante: riconosce il rapporto di miscela di gas liquido, ad esempio propano e butano, e trasmette le informazioni all'unità di controllo in modo che possa eseguire l'operazione ottimale controllo del motore. Uno speciale evaporatore/regolatore di pressione garantisce prestazioni del motore fino a 750 CV - o oltre 1.000 CV nella fase di espansione successiva - in modo che l'aggiornamento non abbia alcun effetto sul comportamento di guida.

Conversione autogas GPL CombiFuel Tuning2

Per garantire che tutti i componenti fossero pronti per la produzione in serie, sono stati sottoposti a test di invecchiamento, acido, resistenza, pressione e temperatura presso un laboratorio accreditato dall'UE nei Paesi Bassi. Dal 2022 tutti i componenti dell'impianto CombiFuel sono certificati secondo la severissima norma ONU UN ECE R 67. Il regolamento definisce i requisiti per un impianto GPL da installare su un veicolo e per le sue apparecchiature. Inoltre, CombiFuel Swiss AG ha già adattato diversi tipi di veicoli come prototipi che sono attualmente in fase di approvazione. Questi sono già stati testati per centinaia di migliaia di chilometri. Ad esempio, una Opel Astra convertita (prototipo con 45.000 km) emetteva il 28% in meno di anidride carbonica, l'83% in meno di monossido di carbonio e il 96% in meno di ossidi di azoto per chilometro su un banco di prova certificato presso Fakt a Memmingen (Germania) rispetto al normale funzionamento diesel .

Tecnologia compatibile con la maggior parte dei motori a combustione interna convenzionali

"Per ottenere il massimo effetto sull'area e quindi il massimo risparmio possibile in termini di emissioni, il nostro obiettivo è convertire il maggior numero possibile di classi di veicoli", afferma Tilhof, fornendo una prospettiva. Ecco perché l'azienda lavora a stretto contatto con vari laboratori di prova, le autorità competenti e gli operatori di flotte di veicoli. “L'omologazione per la circolazione stradale è sempre basata su una famiglia di motori. Di conseguenza, CombiFuel® può essere utilizzato con omologazione in tutti i veicoli con il motore appropriato e il rapporto di trasmissione appropriato, con o senza omologazione individuale", afferma Tilhof. CombiFuel® è destinato principalmente al settore commerciale, ad esempio veicoli per flotte, autocarri di aziende di trasporto, autobus, veicoli agricoli e da cantiere, e rappresenta un'alternativa immediatamente utilizzabile ai motori a benzina o diesel a basso consumo di carburante e ad alta intensità di emissioni. La tecnologia è quindi adatta per entrambe le lunghe distanze ed è stato ottimizzato per le elevate esigenze di prestazioni dei veicoli commerciali (ad es. mezzi di trasporto e agricoli) a pieno carico ed è quindi ideale per questo.

Conversione autogas GPL CombiFuel Tuning3

Ovviamente non è finita qui!

tuningblog ha innumerevoli altri articoli in materia di auto e auto tuning in stock. Vuoi vederli tutti? Basta fare clic QUI e guardati intorno. In parte, vorremmo fornirti notizie ma anche fuori dal tuning. Nella nostra categoria Suggerimenti, prodotti, informazioni e altro Abbiamo recensioni di produttori di auto o accessori, nuovi sintonia Wiki Termini o l'uno o l'altro Perdita pubblicato. Basta cliccare su uno dei seguenti post!

altri post correlati

Il massimo e il massimo: il nuovo cerchio per la mobilità elettrica di DEZENT!

KIA EV6 DEZENT AO Nero 3 Press 310x165

Un ammortizzatore BILSTEIN B6 per il 50° compleanno!?

Mercedes W116 auto per matrimoni 310x165

Ford Focus ST con 380 CV grazie all'aggiornamento del turbocompressore!

Aggiornamento turbocompressore Ford Focus ST Fase 3 Turbo Center 3 310x165

Soluzioni a cerniera nell'industria automobilistica: una panoramica!

Cerniera porta auto E1665048721839 310x165

"tuningblog.eu" - in materia di autotuning e car styling, ti teniamo aggiornato con la nostra rivista di tuning e ti presentiamo ogni giorno gli ultimi veicoli sintonizzati da tutto il mondo. È meglio se ti iscrivi al nostro feed e sarai informato automaticamente non appena c'è qualcosa di nuovo su questo articolo dall'angolo Tips, Products, Info & Co.. E ovviamente a tutti gli altri contributi.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato