Martedì 20 febbraio 2024
Menu

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

Momento della lettura 5 Min.

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

il sincronizzazione e catena di distribuzione sono due componenti indispensabili nella meccanica dell'automobile con motore a combustione, entrambi con lo stesso obiettivo: la potenza del albero a gomiti a Albero a camme trasferito a. Il trasferimento è essenziale per il Valvole del motore per aprirsi e chiudersi al momento giusto, una funzione fondamentale per le prestazioni e l'efficienza del motore. Andiamo un po' più a fondo nei meccanismi, iniziamo con questo sincronizzazione. Questo consiste in Gomma o plastica e spesso vengono integrate fibre di vetro per conferirgli ulteriore resistenza. L'interno del cinturino è con denti che si innestano con gli ingranaggi dell'albero motore e dell'albero a camme per garantire una trasmissione affidabile.

Cinghia di distribuzione contro catena di distribuzione

I principali vantaggi della cinghia di distribuzione includono: minori costi di produzione e corsa più silenziosa in confronto a catena di distribuzione. Inoltre lo è più facile, che ha un effetto positivo sulle masse rotanti. Un altro punto a favore è che non è necessariamente disponibile in uno solo bagno d'olio deve essere eseguito, il che offre ai progettisti maggiore flessibilità nel posizionamento. Tuttavia, presenta anche degli svantaggi. La cinghia di distribuzione lo è meno durevole e deve essere cambiato più spesso, di solito dopo Da 100.000 a 200.000 chilometri oder nach da otto a dieci anni.

Dall'altro lato dell'anello c'è il catena di distribuzione, fatto di acciaio e costruito in modo simile a una catena di bicicletta. È robusto e può se è ben curato, durare la vita dell'auto. La sua forza gli consente di trasmettere maggiore forza, rendendolo la scelta preferita nei motori potenti o più grandi. Sì, anche se loro più robusto tende ad essere più rumoroso e può allungarsi nel tempo, il che può causare spostamenti di tempo.

Malfunzionamento? Entrambi possono essere molto, molto costosi!

Quando si tratta di Danno Sia la cinghia di distribuzione che la catena di distribuzione possono farlo problemi significativi e, ovviamente, anche costi significativi causa se falliscono. Una cinghia di distribuzione rotta può portare a una collisione catastrofica tra pistoni e valvole. Nel caso della catena di distribuzione, l'allungamento o la rotazione dell'ingranaggio può modificare la fasatura e anche aumentarla Danni al motore Guida. È interessante notare che una catena di distribuzione allungata può essere causata da a sonaglio può essere rilevato, mentre di solito lo è un'imminente rottura della cinghia di distribuzione nessun segnale acustico precedente mostra.

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

Sintomi tipici di difetti
sincronizzazione catena di distribuzione
1. Rumori insoliti come cigolii o sibili durante l'avviamento o la guida. 1. Rumori di tintinnio o tintinnio prolungati, soprattutto all'avvio del motore.
2. Difficoltà ad avviare il motore. 2. Problemi di avviamento del motore dovuti alla modifica dei tempi.
3. Perdita di potenza o funzionamento irregolare del motore. 3. Diminuzione delle prestazioni del motore e funzionamento irregolare del motore.
4. Mancate accensioni o vibrazioni insolite. 4. Controllare la luce del motore potrebbe accendersi.
5. Danni visibili alla cinghia di distribuzione all'ispezione visiva. 5. Usura o allungamento della catena di distribuzione durante l'ispezione visiva.
Note: Tabella non completamente visibile? Quindi scorri lateralmente!

La scelta tra il Cinghia di distribuzione e catena di distribuzione è spesso una questione di Disegni e la Costi. Le case automobilistiche devono prendere in considerazione molti fattori del genere Dimensioni del motoreChe durata prevista e Costi tenere in considerazione per prendere la decisione giusta. Non esiste una risposta univoca su quale sia il sistema migliore poiché entrambi presentano vantaggi e svantaggi. La cinghia di distribuzione ottiene punti per l'efficienza in termini di costi e il funzionamento più silenzioso, mentre la catena di distribuzione è elogiata per la sua durata e resistenza.

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

Intervalli di manutenzione e requisiti di sostituzione
Chilometraggio sincronizzazione catena di distribuzione
60.000 km Consigliata la sostituzione, soprattutto per i modelli più vecchi. Anche le pulegge tendicinghia e le pulegge tenditrici dovrebbero essere sostituite. Controlla, ma di solito non è necessaria una modifica.
90.000 km Cambio consigliato. Da prendere in considerazione la pompa dell'acqua e dell'olio. Controlla, ma di solito non è necessaria una modifica.
120.000 km Cambio consigliato. Oltre alle pulegge di rinvio e tensionamento, cambia anche la pompa dell'acqua. Controllare e se necessario modificare se si rileva allungamento.
150.000 km Modifica consigliata se non già eseguita. Controllare e sostituire tutti i componenti associati. Controllare e modificare se necessario.
200.000 km Modifica consigliata se non già eseguita. Revisione completa del sistema. Controllare e modificare se necessario.
Note: Tabella non completamente visibile? Quindi scorri lateralmente!

Infine, la decisione tra cinghia e catena di distribuzione è una decisione che le case automobilistiche prendono con grande attenzione. È importante che gli utenti lo sappiano che tipo di sistema utilizza il tuo veicoloper effettuare gli opportuni lavori di manutenzione ed evitare spiacevoli sorprese. Nel mondo dei motori, il duello tra cinghia e catena di distribuzione rimane un capitolo interessante che sfida costantemente gli ingegneri a prendere la migliore decisione possibile per bilanciare prestazioni, efficienza e affidabilità.

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

Veicoli per tipologia di sistema di controllo
sincronizzazione catena di distribuzione
1. Audi A4 (anno 2000 – 2008) 1. BMW Serie 3
2. Volkswagen Golf (anno 1997 – 2003) 2. Mercedes-Benz Classe C
3.Honda Civic (2000-2005) 3. Toyota Corolla
4. Ford Focus (anno 1998-2004) 4.Lexus RX
5.Subaru Impreza (1993-2000) 5. Nissan Altima
Note: Tabella non completamente visibile? Quindi scorri lateralmente!

Come scoprire il sistema?

Per determinare se il tuo veicolo ne ha uno sincronizzazione o un catena di distribuzione ci sono diversi modi. Prima puoi Betriebsanleitung dell'auto, dove solitamente si possono trovare i dettagli tecnici sul motore e sul sistema di controllo. Un altro modo è attenersi al Servizio clienti del produttore oa uno commerciante autorizzato girare. Le persone tecnicamente esperte potrebbero anche guardare sotto il cofano: le catene di distribuzione lo sono per lo più (non a tutti i livelli) in uno Custodia in metallo alloggiato mentre la cinghia di distribuzione è in uno Custodia in plastica possono essere trovati. Uno ispezione visuale quindi potrebbe essere informativo. Inoltre c'è anche Forum in linea , banche dati, che forniscono informazioni su modelli specifici. Una rapida ricerca su Internet può essere utile. Finalmente puoi farlo anche tu Meccanico o le officine forniscono queste informazioni, soprattutto se hanno familiarità con la marca e il modello.

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

post tematicamente rilevanti

Nella nostra categoria Suggerimenti, prodotti, informazioni e altro Abbiamo recensioni di produttori di auto o accessori, nuovi sintonia Wiki Termini o l'uno o l'altro Perdita pubblicato.

La catena di distribuzione è difettosa? Puoi farlo adesso!

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!

Cinghia di distribuzione e pompa dell'acqua: indicazioni di un difetto

Un duello a trentadue denti: la catena di distribuzione contro la cinghia di distribuzione!
"tuningblog.eu" la rivista di tuning

A proposito di Thomas Wachsmuth

Thomas Wachsmuth - È parte integrante di tuningblog.eu dal 2013. La sua passione per le auto è così intensa che investe in esse ogni centesimo disponibile. Mentre sogna una BMW E31 850CSI e una Hennessey 6x6 Ford F-150, attualmente guida una BMW 540i (G31/LCI) piuttosto discreta. La sua collezione di libri, riviste e opuscoli sul tema del tuning automobilistico ha ormai raggiunto proporzioni tali che lui stesso è diventato un'opera di riferimento ambulante per la scena del tuning.  Altro su Tommaso

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato