Domenica 14 aprile 2024
Menu

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Momento della lettura 6 Min.

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Dovresti usare un seggiolino per bambini, un seggiolino per bambini o piuttosto un seggiolino rialzato? o? La parola andrebbe effettivamente cancellata, perché i genitori non possono semplicemente scegliere liberamente tra i diversi seggiolini per bambini. L'età e la taglia del bambino determinano la variante del seggiolino, in modo da garantire la migliore protezione possibile. Come suggerisce il nome, i marsupi sono adatti per neonati e seggiolini per bambini piccoli. I seggiolini, invece, sono per gli adolescenti più alti che sono troppo grandi per i seggiolini per bambini. Ma quando il tuo bambino dovrebbe lasciare il seggiolino dell'auto e sedersi su un seggiolino? Lo scoprirete nel seguente articolo.

Quali standard deve soddisfare un seggiolino per bambini?

Un seggiolino non è solo un cuscino sul sedile! Quando si tratta di seggiolini, gli standard devono essere rispettati, proprio come con i seggiolini per bambini a tutti gli effetti. Le specifiche per i seggiolini per bambini e i seggiolini sono regolate da tre standard di prova europei: Reg. UN ECE 44/03, Reg. UN ECE 44/04 e Reg. UN ECE 129. L'uso di un seggiolino è consentito solo se queste specifiche standard sono soddisfatte. Ma prima di entrare nei dettagli, vogliamo spiegare cos'è in realtà un seggiolino.

Tale rialzo viene utilizzato per i bambini che sono diventati troppo grandi per i seggiolini, ma che non sono ancora abbastanza grandi perché la cintura si adatti correttamente al loro corpo. I seggiolini sono destinati anche ai bambini che devono ancora utilizzare un seggiolino per bambini. A differenza dei seggiolini per bambini, il seggiolino ha nessun proprio sistema di cintura e si usa semplicemente con la normale cintura a tre punti dell'auto. Esistono diverse varianti dei rialzi: con schienale, con guidacinghia o semplicemente come semplice cuscino di seduta. I vantaggi e gli svantaggi dei diversi tipi sono spiegati di seguito.

Sedile rialzato con schienale

  • La variante con schienale offre la protezione più sicura in caso di pericolo. I corni di guida sono fissati in alto e in basso, che assicurano che le cinture addominali e per le spalle non possano scivolare. Inoltre, la testa è stabilizzata da un poggiatesta, che la protegge anche in caso di urto laterale.

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Rialzo sedile con guidacintura

  • Non c'è schienale con questo aumento e le corna guida sono disponibili solo nella parte inferiore per la cintura addominale. In caso di urto la cintura addominale non può scivolare, ma le spalle, la testa e il busto del bambino non sono adeguatamente protetti. Anche la cintura di solito è sbagliata e può tagliare il collo del bambino.

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Sedile rialzato semplice

  • Una variante molto semplice del rialzo è quella senza corna guida e senza schienale. Il prezzo è inferiore rispetto ad altri modelli, ma il bambino non è sufficientemente protetto in caso di incidente. La cintura potrebbe scivolare e c'è un grande rischio di lesioni.

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Seggiolino per bambini contro seggiolino

Qual è la differenza tra un seggiolino per bambini convenzionale e un seggiolino rialzato? Il punto fondamentale è che un seggiolino auto è progettato per bambini molto piccoli e a proprio sistema di cinture ha. Al contrario, un seggiolino rialzato non dispone di un proprio sistema di cinture di sicurezza perché il bambino è abbastanza alto da essere allacciato con la cintura di sicurezza del veicolo.

Seggiolino rialzato: quando può essere utilizzato?

I bambini di solito vogliono sostituire il seggiolino per bambini con un seggiolino il prima possibile perché lo trovano "più fresco". Tuttavia, un seggiolino può comportare un aumento del rischio per la sicurezza se i bambini sono ancora troppo piccoli. Pertanto, i genitori non dovrebbero lasciarsi convincere a cambiare posto solo su richiesta del figlio. Se un bambino troppo piccolo si siede su un seggiolino, la cintura non aderirà correttamente al corpo. Devi sempre pensare agli standard per i seggiolini e cambiare il seggiolino solo quando la testa del bambino tocca il bordo del seggiolino chiaramente sovrastato.

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

La direttiva UN ECE Reg. 44 stabilisce che i seggiolini appartengono alle classi di peso II e III. Per questo motivo, un aumento non può essere applicato fino a quando il bambino non lo è Peso minimo di 15 chilogrammi ha raggiunto. Il posto può quindi per lo più fino a uno Peso massimo di 36 chilogrammi essere usato. Lo standard UN ECE Reg. 129, invece, si basa sulla taglia del bambino. I seggiolini con schienale sono per bambini di una taglia in su di 125 centimetri autorizzato. Inoltre, i bambini devono già avere almeno kg 22 pesare. Nella tabella seguente forniamo una panoramica delle classi comuni per i seggiolini per bambini.

Classi di seggiolini per bambini secondo UN ECE Reg. 44/04
Classe età di
bambino
peso di
bambino
tipo di sedile
Classe 0 fino a 1 anno a 10 kg Seggiolino per bambini (trasversale o
rivolto all'indietro)
Classe 0+ fino a 1 anno e mezzo a 13 kg sedile per bambini
(inversione)
Classe I. 1 1/2 a 4 anni 9 a 18 kg Seggiolino per bambini (rivolto in avanti)
o reboarder
(rivolto all'indietro)
Classe II a 7 anni 15 a 25 kg seggiolino
(con/senza supporto per la schiena, fronte strada)
o reboarder (rivolto all'indietro)
Classe III 7 a 12 anni 22 a 36 kg seggiolino
(con/senza supporto per la schiena,
rivolto in avanti)

Fino a quando è necessario un seggiolino?

Quando i bambini si siedono per la prima volta su una piattaforma rialzata, vogliono anche liberarsene il più rapidamente possibile e sedersi sul seggiolino giusto come gli adulti. Tuttavia, i seggiolini per bambini sono obbligatori fino a uno Età 12 o un'altezza minima di 1,50 metri. Prima che questi requisiti non siano soddisfatti, non è necessario un seggiolino aggiuntivo cugina erlaubt. Entrambi i requisiti, età e taglia, non devono essere soddisfatti, perché uno è sufficiente. In generale, tuttavia, non è consigliabile eliminare troppo rapidamente tutti i sistemi di seduta aggiuntivi. In caso di incidente, una cintura di sicurezza posizionata in modo errato comporta un maggiore rischio per la sicurezza e aumenta il rischio di lesioni. Anche un seggiolino per bambini installato in modo errato può contribuire al rischio di lesioni. Pertanto, qui troverai i punti più importanti che devono essere osservati.

  1. Il seggiolino può essere fissato nel veicolo solo con una cintura a tre punti.
  2. La cintura deve essere centrata sopra la spalla.
  3. Per i corni di guida inferiori, la cintura addominale deve essere posizionata in modo che si trovi sopra le ossa dell'anca o appena sopra le cosce.
  4. Uno è un vantaggio Opzione di installazione ISOFIX, attraverso il quale il sedile è collegato direttamente al veicolo.

Seggiolino per bambini sul sedile anteriore

In generale, il bambino deve avere dodici anni o almeno 150 cm di altezza per poter sedere sul sedile anteriore dell'auto senza seggiolino. Esistono diversi modelli per le varianti di sedile che vengono utilizzate con bambini più piccoli o più piccoli. I seggiolini vanno scelti anche in base al peso dei bambini e al posto del seggiolino può essere utilizzato un rialzo solo a partire da un peso corporeo di 15 kg.

Cosa è importante quando si acquista un seggiolino?

Come già accennato, i modelli più sicuri sono dotati di schienale. Tuttavia, se l'auto è troppo stretta per un sedile reclinabile, è necessario utilizzare altre varianti. Ma quali standard devono essere soddisfatti con altri seggiolini?

  1. Il materiale deve essere di plastica robusta e non di polistirolo. Il polistirolo è più leggero e più facile da maneggiare, ma meno sicuro.
  2. Il seggiolino deve essere dotato di corna di guida per la cintura addominale.
  3. Idealmente, il sedile è un po' più alto davanti che dietro, in modo che il bambino si sieda più in basso.
  4. Un'opzione di installazione ISOFIX aumenta la sicurezza perché il seggiolino è saldamente fissato all'auto.
  5. Al momento dell'acquisto di un seggiolino, il bambino dovrebbe provarlo ed esercitarsi a installare il seggiolino nel veicolo in anticipo.

Ora hai una buona panoramica di ciò che dovresti considerare quando si tratta di seggiolini.

Ovviamente non è finita qui.

tuningblog.eu ha molti altri articoli in materia di auto e tuning in magazzino. Li vuoi vedere tutti? Basta fare clic QUI e guardati intorno. Ma ha anche pianificato cambiamenti nella legge, violazioni del traffico stradale, normative vigenti nel campo dello STVO o in materia ispezione vorremmo informarti regolarmente. Tutto ciò che puoi trovare nella categoria "Siti di prova, leggi, reati, informazioni". Clicca su uno dei seguenti post!

altri post correlati

A 17 anni al volante – guida accompagnata!

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Come trasportare i cani in modo corretto e sicuro in macchina!

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Immatricolare un'auto dopo il trasloco: cosa bisogna considerare?

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

Cosa è consentito nell'accordatura e cosa no? Rimuovere il logo del marchio?

Sedile rialzato - da quando e perché ne hai bisogno!

"tuningblog.eu" - in materia di autotuning e car styling, ti teniamo aggiornato con la nostra rivista di tuning e ti presentiamo ogni giorno gli ultimi veicoli sintonizzati da tutto il mondo. È meglio se ti iscrivi al nostro feed e sarai informato automaticamente non appena c'è qualcosa di nuovo su questo post dai centri di test, leggi, reati, informazioni e altro. E ovviamente a tutti gli altri contributi.

A proposito di Thomas Wachsmuth

Thomas Wachsmuth - È parte integrante di tuningblog.eu dal 2013. La sua passione per le auto è così intensa che investe in esse ogni centesimo disponibile. Mentre sogna una BMW E31 850CSI e una Hennessey 6x6 Ford F-150, attualmente guida una BMW 540i (G31/LCI) piuttosto discreta. La sua collezione di libri, riviste e opuscoli sul tema del tuning automobilistico ha ormai raggiunto proporzioni tali che lui stesso è diventato un'opera di riferimento ambulante per la scena del tuning.  Altro su Tommaso

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato